LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Qualcuno copre i graffiti. Ma un Angelo abusivo
Antonio Passanese
Corriere Fiorentino 2/8/2017

Da giorni qualcuno, armato di secchio di vernice e pennello, si aggira per le vie dellOltrarno coprendo alla meno peggio scritte e graffiti con toppe di colore a volte peggiori di ci che vanno a ricoprire. Quando ieri mattina piazza Tasso si svegliata con il murale dedicato a un giovane del rione scomparso tempo fa, scattata lira su Facebook. Ma sia gli Angeli del Bello che Alia si dissociano: Noi non centriamo nulla. E ora caccia allangelo abusivo.

Si aggira di notte nelle strade dellOltrarno, armato di secchio con vernice e rullo. Nessuno lo conosce, nessuno sa chi sia: agisce senza dare nellocchio e lontano da sguardi indiscreti. Va alla ricerca di graffiti, disegni e scritte, e di ogni situazione di degrado, per ricoprire il tutto con una bella passata di tinta color ocra, ma il risultato della sua ripulitura non sempre apprezzabile. Nel quartiere gi lo chiamano lAngelo del Bello abusivo o meglio lAngelo del brutto.

Negli ultimi giorni il verniciatore mascherato entrato in azione tra San Frediano e Santo Spirito sollevando proteste tra i residenti. Soprattutto per quello che stato fatto in piazza Tasso: Hanno coperto il murales dedicato a Bollo..., si sfoga un utente sul profilo di Mirco Ruffilli, presidente della commissione Cultura del Quartiere 1 e uno dei primi a sollevare la questione. Non so di chi sia la colpa scrive in un post Ruffilli corredandolo anche di una serie di scatti Ma sono settimane che stiamo vedendo in Oltrarno certe coperture peggiori di quello che cera.. Ma in piazza Tasso stanotte lhanno fatta davvero grossa!. Gli Angeli del Bello (gli originali) hanno fatto sapere che loro in questa storia non centrano nulla. Ci dissociamo da quanto stato fatto in piazza Tasso al murales commemorativo. Non condividiamo gli interventi che qualche sconosciuto sta facendo su Firenze, seminando toppe di colori improbabili qua e l. E anche gli operatori di Alia (ex Quadrifoglio) si tirano fuori. Ma in Oltrarno non si danno per vinti: A costo di girare tutta la notte prima o poi lo si becca, chiude la discussione Alberto.



news

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

Archivio news