LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il dem: "Sbagliati i messaggi soft il cemento illegale va buttato gi"
ANTONIO FRASCHILLA
12 agosto 2017 LA REPUBBLICA



Carini un Comune con molte costruzioni irregolari, ma il sindaco del Pd Giov Monteleone firma molte ordinanze di demolizione e della lotta all'abusivismo ha fatto una priorit.

Sindaco, il candidato governatore 5 stelle Giancarlo Cancelleri parla di abusivismo di necessit. Secondo lei esiste un abusivismo di questo tipo?

Detto in campagna elettorale, senza andare fino in fondo, lascia il tempo che trova e d adito a una specie di promessa di condono. Il messaggio che arriva quello che si pu costruire una casa abusiva nei centri abitati. Spesso sono mancati i piani regolatori, vero, oppure ci sono state norme confuse: ma sono casi isolati. Gran parte dell'abusivismo non di necessit e la politica si deve porre il tema di dare regole certe. Io sono per far acquisire al patrimonio pubblico e poi ridare le abitazioni in cambio di un canone solo a famiglie davvero indigenti: ma non sono d'accordo nel dare permessi provvisori di abitazione a chi ha costruito entro i 150 metri dalla costa, come fanno a Bagheria.

Lei a Carini sta abbattendo diversi edifici sulla costa senza aspettare il decreto del tribunale. Come fa?

Gi vent'anni fa, con Nino Mannino assessore ai Lavori pubblici, noi agivamo da soli, senza aspettare soprintendenza e guardia costiera che su questo fronte fino a oggi non hanno fatto granch. Si pu abbattere perch i controlli spettano ai Comuni e i nostri uffici sulla fascia costiera da un anno a questa parte stanno lavorando intensamente. Abbiamo fatto verifiche catastali, sopralluoghi, accertamenti e per tutte le case che non hanno i requisiti e i permessi edilizi avviamo da soli il procedimento per la demolizione. Spesso scatta il ricorso al Tar: in passato i Comuni, di fronte a questi contenziosi, si fermavano. Noi invece ci fermiamo solo in caso di sospensiva.

Carini un Comune a corto di fondi. Come riesce a trovare le risorse per le demolizioni?

Le strade che seguiamo per evitare lo stop all'abbattimento sono due: un'opera di convincimento sui privati, che se abbattono loro risparmiano non poco rispetto a quello che gli faremmo pagare noi. Poi cerchiamo di ingegnarci noi: lo scorso anno abbiamo confiscato un escavatore. Quindi l'abbattimento lo facciamo con un nostro mezzo. Ma lo Stato e la Regione devono aiutarci davvero dandoci pi risorse, invece di fare proclami.



news

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

Archivio news