LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Progetto Sant'Orsola il Comune assicura: "Tutto finito nel 2024"
MASSIMO VANNI
11 agosto 2017 LA REPUBBLICA



SANT'ORSOLA 2024. l'impegno del sindaco di Firenze e della Citt metropolitana Dario Nardella nel giorno della festa di San Lorenzo: Sei anni per portare a compimento la valorizzazione. Sei anni per trasformare l'ex convento. Per vedere la nuova piazza di 17mila metri quadrati, la Bocelli Academy, il museo Monna Lisa, la foresteria, la scuola di creativit e il loft del vino: Mancano ancora due passaggi, il parere della soprintendenza e il parere urbanistico degli uffici comunali ma la strada segnata, spiega Nardella. Cos che anche il cardinale Giuseppe Betori parla di passi significativi che si stanno compiendo per il recupero di Sant'Orsola grazie a un impegno significativo per il quale c' da ringraziare i protagonisti , durante l'omelia a fianco del priore mitrato di San Lorenzo Marco Viola. Ma lo stesso Betori richiama Nardella.

Lo avverte che neppure il recupero pu bastare: Tutto verrebbe vanificato dal permanere all'intorno di una situazione d'insicurezza e di degrado, che richiede interventi decisi ed efficaci, senza subire l'illegalit , aggiunge il cardinale e arcivescovo in San Lorenzo. C' una patrimonio di civilt che abbiamo ereditato e che non possiamo tradire o dimenticare, dice Betori concludendo un'omelia dedicata al dono come amore (Noi non perdiamo nulla donando ma al contrario il dono ci fa crescere).

Il sindaco fa buon viso a cattiva sorte: Ringrazio Betori, ha riconosciuto i passi avanti per Sant'Orsola. Sul resto sono d'accordo con lui, la sicurezza una priorit di questa amministrazione. E l'attueremo anche con una pattuglia di vigili che controller tutta l'area del mercato, dice il sindaco. Aggiungendo che gli uomini in uniforme gi chiesti al ministro degli interni Minniti per potenziare il contingente delle forze fiorentine finalmente arriveranno tra la fine dell'estate e l'autunno.

E nel pomeriggio, durante l'apertura di Sant'Orsola per un paio d'ore (dalle 18 alle 20), il tempo di presentare il progetto di recupero (senza il progettista Elio Di Franco), Nardella ribadisce che proprio la rinascita dell'ex convento sar il fulcro per cambiare volto al quartiere: Ha rilevanza strategica nel centro storico, dice mentre scorrono le slide sugli schermi e alcune decine di curiosi passeggiano sotto le volte del primo piano. Siamo soddisfatti che l'obiettivo della valorizzazione di Sant'Orsola sia entrato tra le priorit dell'agenda politica della citt a seguito della mobilitazione civica. Ora chiediamo a Nardella che promuova trasparenza e che garantisca l'interesse pubblico, dice Emaniele Salerno a nome del gruppo di lavoro Santorsolaproject. La stessa preoccupazione sollevata da Tommaso Grassi di Sinistra italiana, che ha fatto notare i dubbi della commissione chiamata ad esaminare il progetto sulle funzioni pubbliche. Dubbi che il sindaco sembra per non avere: Sono i professionisti della critica, ma troveremo una sintonia tra il progetto e le norme urbanistiche del Comune. Le osservazioni della commissione si conoscevano, Grassi ha scoperto l'acqua calda. Il capogruppo comunale di Sinistra Italiana controreplica: Come Renzi, Nardella promette e racconta favole ad ogni agosto.





news

24-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 24 febbraio 2018

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

Archivio news