LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Corno, Sgarbi boccia de Magistris e lancia la cognata a sindaco "Che mente lucida"
20 agosto 2017 la repubblica



LIQUIDA il corno con una raffica di parole grevi. In pieno stile Vittorio Sgarbi. Il critico d'arte e opinionista tv pubblica un video di poco meno di due minuti, sulla sua pagina facebook, in cui definisce l'installazione di Natale frutto di menti ottenebrate come quella di de Magistris e del fratello. E incorona la cognata dell'ex pm, Paola Lattaro, a futuro sindaco di Napoli.

Per il critico d'arte la compagna di Claudio de Magistris, fratello del primo cittadino, straordinaria, bravissima, solo per aver criticato nei giorni scorsi il corno: " orrore allo stato puro", scrisse su Fb Lattaro come raccontato da Repubblica.

Ora sull'installazione prevista a Natale alla rotonda Diaz, che divide intellettuali, residenti, comitati e tutto l'arco costituzionale della politica locale, si scomoda addirittura l'ex sottosegretario ai Beni culturali del governo Berlusconi, il re della polemica: Sgarbi.

Non avendo mai avuto un'idea in zucca esordisce il critico d'arte de Magistris sindaco abusivo, votato da menti ottenebrate, ha pensato a un corno sul lungomare, come se quello che Napoli attende dovesse venire solo dalla fortuna, dal caso e dal destino. una filippica urlata in video, mentre accende un fiammifero, mostra l'articolo di

Repubblica sul corno e sgrana una manciata di parolacce.

Ma come accade nella pi classica delle invettive, dopo la parte distruttiva, arriva il bagliore di una speranza: In questa citt mortificata da cattivi amministratori e da idee idiote continua Sgarbi - c' una mente lucida, una donna che ha un pensiero chiaro, la cognata di de Magistris, la quale inorridita, schifata, ha scritto che il corno "orrore allo stato puro".

E allora elargisce tutti gli elogi a Paola Lattaro, futuro sindaco di Napoli, in famiglia de Magistris ma con un cervello rispetto agli altri due che non ce l'hanno . Insomma, un finale con tanto di investitura. Repubblica ha provato a contattare il sindaco e il fratello Claudio per una replica al video di Sgarbi: ma entrambi non hanno voluto commentare l'affondo del critico d'arte.

Riserbo anche da Paola Lattaro che si era limitata a lasciare un post il 15 agosto sul suo profilo Facebook, confessando la sua "incredulit" rispetto a tanta attenzione mediatica: "Pu succedere scrisse - di essere dalla parte di un'esperienza politica e amministrativa, vederla come un momento significativo di rottura col passato, essere consapevole dei risultati importanti e preziosi a cui ha portato (vedi delibera sull'ex Asilo Filangieri o Bagnoli, per esempio), ma non condividerla in ogni suo aspetto. Essere critici non significa essere contro, anzi!".

Se tra corno e politica si inserisce anche Sgarbi, non sembra del tutto casuale: domani alle 18 in via Gaetano Rummo a Benevento il critico d'arte presenta il suo movimento politico "Rinascimento". Lo fa nella citt amministrata ora dal sindaco Clemente Mastella, l'ex ministro della Giustizia tra i pi acerrimi nemici di de Magistris. Fosse solo scaramanzia? Per il momento Sgarbi ha toccato corno.

(alessio gemma)



news

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

20-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 febbraio 2018

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

Archivio news