LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA. "Siete voi il partito delle sanatorie" Scontro grillini-Pd
Tommaso Ciriaco
23 agosto 2017 la Repubblica




Adesso che la terra trema e le case crollano, l'abusivismo di necessit diventa una bandiera da nascondere, sperando che nessuno se ne accorga. Ci fosse un grillino che rivendichi questo slogan ad effetto, forgiato durante settimane di campagna elettorale siciliana e difeso pubblicamente da Luigi Di Maio. Un approccio non troppo distante da quel progetto dei cinquestelle di Ischia che nel 2013 denuncia il renziano Michele Anzaldi immaginarono un "ravvedimento operoso" per chi proprio sull'Isola aveva costruito fuori dalle regole.

Sia chiaro, neanche ventiquattr'ore e il nuovo sisma gi al centro di una battaglia tutta politica tra Pd e Movimento. Sciacallo!, l'accusa, no, sciacallo tu!. Un braccio di ferro tutto mediatico che chiama in causa anche il peso massimo dem Vincenzo De Luca. Dai Verdi ai cinquestelle, se la prendono tutti con il recente regolamento edilizio voluto dal governatore campano. Un mega condono, si sgolano i pentastellati. Ritira questa legge si arrabbia l'ambientalista Angelo Bonelli perch ferma le demolizioni anche nelle aree vincolate, bocciata dal governo grazie ai nostri ricorsi.

De Luca adesso promette demolizioni di massa e nega qualsiasi collegamento tra il suo regolamento e i crolli. E i cinquestelle? Se tre indizi fanno una prova, allora hanno un problema. Colpa di una campagna on the road che ha spinto il candidato governatore in Sicilia, Giancarlo Cancelleri, a smarrirsi nei distinguo. C' un abusivismo non tollerabile e uno di necessit, ripete, uno che insiste in zone di inedificabilit assoluta e uno frutto del fatto che l'Iacp non ha dato l'abitazione a chi ne aveva bisogno . E Di Maio? Il delfino si lanciato a capofitto in difesa del suo uomo: Polemiche incomprensibili ha scandito a

Repubblica Ci che la magistratura dice di abbattere, si butta gi. Ma Giancarlo ha anche detto che non puoi voltare le spalle a quei cittadini che oggi si ritrovano con una casa abusiva a causa di una politica che per anni non ha fatto il suo dovere, cio piano casa e piani di zona. Ma non basta, perch i dem rinfacciano anche il "caso Bagheria", dove sempre Cancelleri aveva rivendicato: Il nostro sindaco non sta buttando gi le case della povera gente, a meno che non insistono nei 150 metri o nelle zone di inedificabilit assoluta.

C' abusivismo e abusivismo, insomma. Che poi un ragionamento scivoloso quasi quanto l'idea dei grillini di Ischia, datata 2013. Prevedeva, elenca Anzaldi, una sanatoria delle tante case abusive costruite sull'Isola. Adesso il Movimento fa sapere di non aver mai preso in considerazione una proposta del genere, perch determinati principi sono inviolabili. E in effetti nessuna iniziativa legislativa stata avanzata. Resta quel video del TgR regionale, che i motori di ricerca non cancellano. la prima volta che un forum di cittadini elabora una proposta di legge e la consegna ai parlamentari che la presenteranno promise Di Maio nella commissione competente.



news

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

20-10-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 OTTOBRE 2017

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

25-07-2017
COLOSSEO, oggi conferenza stampa di Franceschini

20-07-2017
Questa legge contro i parchi e le aree protette, fermatela: appello di Italia Nostra alla Commissione Ambiente del Senato

18-07-2017
CAMERA DEI DEPUTATI - COMMISSIONE PERIFERIE - Audizione esperti (Bovini e Settis)

15-07-2017
Ricordo di Giovanni Pieraccini, di Vittorio Emiliani

12-07-2017
Comunicato di API-MIBACT sui Responsbili d'Area nelle Soprintendenze Archeologia, Belle Arti, Paesaggio

11-07-2017
Rassegna Stampa di TERRITORIALMENTE sul patrimonio territoriale della Toscana

10-07-2017
Il tradimento della Regione Toscana nella politica sui fiumi

06-07-2017
Per aderire all'appello sul Parco delle Alpi Apuane

Archivio news