LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

AMATRICE-Terremoto di Amatrice, un anno dopo: facciamo il punto sulla ricostruzione dei centri storici
CHIARA BORACCHI
http://www.lifegate.it/persone/stile-di-vita/campioni-sportivi-del-terzo-millennio-e-il-nuovo-volto-

Dal terremoto del 24 agosto 2016, che ha colpito Amatrice, Accumoli e Pescara del Tronto, passato un anno. A che punto la ricostruzione dei centri storici?
Dalla cattedrale di San Benedetto alle chiese di Amatrice: serviranno soprattutto per il restauro di questi monumenti-simbolo, colpiti dal terremoto del 24 agosto scorso, i 100 milioni stanziati dal decreto legge per il Mezzogiorno, che inizieranno a essere usati da qui a pochi giorni.

Dopo il violento sisma dello scorso anno, che ha distrutto i paesi di Amatrice, Accumoli e Pescara del Tronto, si continua infatti a lavorare senza sosta, non solo per mettere in sicurezza il territorio e le persone, ma anche i beni culturali, artistici e architettonici, persi durante la tragedia. Perch se vero che la sicurezza delle persone, in uno stato di calamit, deve essere la priorit assoluta, quando lemergenza passa necessario, anzi obbligatorio, prendersi cura anche della loro memoria e della loro storia, recuperando chiese, dipinti ed edifici storici, per evitare che le perdite non siano superiori a quelle gi subite. Cercando magari di ispirarsi al modello Friuli, che costituisce un esempio ben riuscito di ricostruzione, dopo il terremoto del 1976, non solo efficiente e rapida, ma anche attenta allaccuratezza storica (e il borgo di Venzone, per esempio, ne una prova).

100 milioni per la ricostruzione dei centri storici
Nel decreto legge per il Mezzogiorno sono stati stanziati appunto 100 milioni di euro per un piano di restauro complessivo del Centro Italia, dove i beni culturali danneggiati sono ancora 2456 nelle Marche, 1150 in Umbria, 742 in Abruzzo e 473 in Lazio.

A un anno di distanza dalla prima scossa, gli interventi di messa in sicurezza di beni artistici e archeologici sono stati finora 17 mila, con 4.513 metri lineari di archivi e 9.743 volumi salvati dalle macerie. I tecnici che si stanno occupando di questo lavoro sono pi di 600, di cui unottantina anche durante questo periodo ferragostano.

Norcia, Amatrice, San benedetto, ricostruzione dei centri storici
Come confermato dal segretario generale del Mibact, Antonella Pasqua Recchia, le risorse economiche verranno inizialmente concentrate sui monumenti icona, come la cattedrale di San Benedetto a Norcia o quella di Camerino, le chiese di Amatrice di San Francesco e SantAgostino, la Collegiata di San Genesio a Macerata e il santuario di Macereto a Visso. Il Mibact si occuper principalmente dei beni ecclesiastici perch sono la maggioranza di quelli colpiti e perch di quelli pubblici si stanno occupando i comuni, con la supervisione delle soprintendenze.

Riportare il turismo per ridare vita alleconomia
Anche se lobiettivo primario sarebbe recuperare tutto comera, dovera, si cercher, coi mezzi a disposizione, di restituire alle popolazioni colpite almeno il vecchio impianto urbano dei centri storici. Lo scopo anche quello di riportare il turismo in queste zone, magari un turismo diverso, pi consapevole e sostenibile, che diventi (di nuovo) il motore delle economie dei borghi centro italici.

Perch la ripresa dei territori colpiti dovrebbe, almeno in parte, passare anche da questo.



news

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

17-09-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 SETTEMBRE 2018

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news