LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VIGEVANO-Sforzesca, il restauro va gi in malora
Selvaggia Bovani
http://laprovinciapavese.gelocal.it/pavia/cronaca/2017/08/25/news/sforzesca-il-restauro-va-gia-in-ma

Gli affreschi e le targhe recuperate due anni fa sono minacciate dallumidit: La struttura ha bisogno di lavori urgenti

Colombarone, a due anni dal restauro gli affreschi sono gi deteriorati. A cavallo tra il 2014 ed il 2015 la cascina leonardesca della Sforzesca era stata eletta luogo del cuore del Fai (Fondo per lambiente italiano) e, per questo, si era ottenuto un finanziamento, in collaborazione con Intesa San Paolo, di circa 12mila euro per la risistemazione delle targhe quattrocentesche che testimoniano lanno di costruzione, mentre il Comune aveva deliberato altri lavori di completamento delle parti di affresco sul lato nord/ovest.. I lavori vennero affidati alla ditta Restauri Nicora (la stessa che recuper alcuni affreschi di Piazza Ducale). Ora per proprio quegli affreschi sono gi rovinati.

Le marcite di Leonardo alla Sforzesca
A Vigevano una voragine larga 80 metri ha devastato le marcite progettate da Leonardo da Vinci. Secondo il Comune: Manutenzione non ci compete. Nelle immagini anche le marcite crollate nel 2007 in un altro punto della Sforzesca e risanate quasi subitoLeggi l'articolo - Le foto
Il problema - spiegano Mauro Nicora e Paola Mangano che non fu fatto un lavoro di risanamento dellintonaco o degli intonaci in generale. Non stata fatta loperazione propedeutica alla struttura muraria e finch non si far un approfondito lavoro di risanamento, lumidit sar un inconveniente normale. Solo se risanato ed utilizzato, riscaldato allinterno, il problema dellumidit potr essere risolto o quantomeno contenuto, dato che stiamo comunque parlando di edificio antico situato in una zona dove lumidit incombente. Il nostro comunque stato un campione di recupero-restauro che aveva lo scopo di far vedere come sarebbe stato bello farlo tutto. Abbiamo usato materiali ottimi, che si usano nei restauri, ma il problema proprio lumidit e gli interventi propedeutici. Solo con un totale risanamento si potrebbe pensare ad un restauro pittorico completo. Dal Comune confermano: quella era solo una campionatura. A segnalare il problema stato Luca Bellazzi, portavoce del Polo Laico.
A due anni dal restauro l'umidit mangia gli affreschi del Colombarone

Questo - commenta Bellazzi - l'unico tratto recentemente restaurato delle mura esterne del Colombarone alla Sforzesca. gi in fase di disfacimento. Le altre mura perdono calcinacci ogni giorno, e si prova vergogna nel vedere come la nostra citt tratta uno dei suoi beni pi preziosi. Sarebbe interessante conoscere a che punto la manifestazione di interesse sul Colombarone e ancor di pi se il nuovo vicepresidente di Fondazione Piacenza e Vigevano d'accordo sull'idea di impiantare l'albergo etico in una struttura sovradimensionata che non potr essere recuperata se non in minima parte con i soldi disponibili per il progetto. Vorremmo sapere anche le cifre spese in consulenze sino ad oggi per lo stesso progetto di albergo etico. Noi come Polo Laico da tempo avevamo proposto per l'albergo etico una collocazione pi consona a Palazzo Riberia: unendo i finanziamenti con quelli recuperati dal Comune il Palazzo sarebbe stato recuperato appieno. Avremo, invece, un albergo nel deserto e un palazzo recuperato nemmeno per met, a dimostrazione della mancanza di strategia da parte dell'Amministrazione che si protrae ormai da troppo tempo.

Nel video di Ferruccio Sacchiero la cascina Colombarone, costruita nel Quattrocento alla periferia di Vigevano per volere degli Sforza. Le immagini dall'alto mostrano anche i terreni circostanti, che ora ospitano marcite e risaie. Qui Leonardo da Vinci realizz alcuni studi di ingegneria idraulica
La Fondazione Piacenza e Vigevano, infatti, pronta dallottobre 2015 a investire due milioni di euro per creare un cosiddetto albergo etico (struttura in cui lavorano anche persone disabili) alla cascina Colombarone, ma solo lanno scorso il Comune pubblic una manifestazione dinteresse, ovvero quella formula che permette a societ ed enti di spiegare se hanno progetti per lutilizzo della struttura. Al bando parteciparono appunto la Fondazione Piacenza e Vigevano, e due societ private che per non risultarono idonee.

Il Comune ha chiesto quindi alla Fondazione unintegrazione della documentazione prodotta ma, ad oggi, la Fondazione non ha ancora risposto. Da quanto si apprende la situazione potrebbe sbloccarsi a settembre: i nuovi consiglieri hanno chiesto fondi anche alla Fondazione Cariplo e allUnione Europea con lobiettivo di creare un centro turistico davanguardia.



news

24-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 24 febbraio 2018

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

Archivio news