LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SOVANA - Il tesoro deve tornare a San Mamiliano
di Sara Landi
29 agosto 2017 IL TIRRENO



SOVANA Una nuova esposizione inaugurata sabato al Museo di San Mamiliano di Sovana accende i riflettori sull'omonimo tesoro e sull'opportunit di esporlo e valorizzarlo nella sua interezza proprio laddove stato scoperto nel 2004. A sollevare il caso la sindaca di Sorano Carla Benocci che sabato ha partecipato all'inaugurazione della mostra "L'arte della guerra nell'ultimo periodo dell'Impero Romano: le battaglie, gli eserciti, le uniformi" curata dal professor Ugo Barlozzetti. Nel suo intervento la sindaca di Sorano ha rinnovato l'appello al ministero dei Beni culturali e alla Regione Toscana perch il tesoro sia riunificato in un'unica sede, quel Museo di San Mamiliano che al momento ospita solo una parte delle monete d'oro trovate sotto il pavimento della ex chiesa di piazza del Pretorio nel cuore di Sovana. Vanno riportati qui tutti i 498 soldi aurei del V secolo che costituiscono un tesoro di alto valore storico e culturale - dice - Ministero e Regione collaborino con noi perch l'intero tesoro sia esposto a Sovana a beneficio di studiosi e visitatori. Non si vede perch, dopo la realizzazione ad hoc del Museo di San Mamiliano il tesoro debba rimanere diviso, con la parte che a Firenze e che non neppure esposta al pubblico, mentre il nostro Comune fa sacrifici per tenere aperti San Mamiliano e gli altri siti che fanno parte del Parco archeologico della citt del tufo. Tra l'altro, proprio la natura stessa del Museo di San Mamiliano cambiata in ragione dell'eccezionale ritrovamento archeologico del 2004. Inizialmente - ricorda la sindaca - la chiesa di San Mamiliano doveva ospitare il museo etrusco. Poi durante gli scavi legati ai lavori per il recupero strutturale e la trasformazione della chiesa in contenitore museale avvenuto il ritrovamento del tesoro. Cos, in accordo tra le Soprintendenze competenti e il Comune il nuovo museo di San Mamiliano stato dedicato ad accogliere le testimonianze della Sovana romana, con una parte dello scavo lasciata a vista. Ma non tutto il tesoro l dove stato ritrovato. L'anno scorso per un'altra esposizione abbiamo avuto temporaneamente un'altra parte del tesoro - dice Benocci - ma l'obiettivo, e non solo da ora, poterlo ospitare nella sua interezza. Da qui il senso del mio appello alla inaugurazione della mostra.La mostra, in corso fino al 5 novembre, organizzata dal Comune con l'apporto dell'Associazione Modellistica e Storia DLF Pontassieve, dell'Associazione Fiorentina Battaglie in Scala e dell'Associazione Sovana Aperta e con la collaborazione della Cooperativa Zoe e mette in relazione le monete d'oro del tesoro e la storia militare del periodo.




news

22-06-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 giugno 2018

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

Archivio news