LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

GELA - Sito chiuso ad agosto perch senza custodi La rabbia del direttore Siamo al capolinea.
LAURA MENDOLA
LA SICILIA - 28 agosto 2017

Oggi sopralluogo. Danni da quantificare. Il vento di ponente ha graziato i reperti antichi.

Il vento di ponente ha evitato che la mano di uno o pi piromani distruggesse secoli di storia emersi dopo gli scavi del secolo scorso. Dal mare al sito archeologico, stato questo il passaggio del direttore del museo Ennio Turco perch da Manfria dove si trovava in compagnia della famiglia ha visto la nube nera che si elevava da Piano Notaro. Facile immaginare che era a ridosso dell'area archeologica delle Mura Timoleontee chiuse ad agosto perch non ci sono custodi. amareggiato Ennio Turco, il direttore del parco archeologico, in pochi minuti poteva passare alla storia per il disastro che qualche piromane ha cercato di portare a segno. Tre focolai, uno nei pressi dell'opificio Maretta, il secondo nel grande piazzale in cui fino allo scorso anno si sono svolti gli spettacoli, il terzo ad ovest del sito archeologico. In pratica le Mura Timoleontee minacciate dal fuoco. Subito sono stati aperti i cancelli della struttura archeologica e in citt sono giunti i vigili del fuoco no solo del distaccamento di Gela, ma anche di Caltanissetta e Mussomeli, oltre alla ProCivis giunta con le autobotti. Incendiate le coperture, ormai vetuste, degli ambienti in pietra. I danni li quantizzerebbero domani (oggi, ndr) dopo un sopralluogo scientifico - afferma Turco - siamo al capolinea, mi auguro che chi ha agito lo abbia fatto perch inconsapevole dei danni che avrebbe potuto recare, altrimenti sarebbe un disastro della societ. disgustato Turco, un turismo che non riesce a decollare in citt, un gioco al massacro con richieste di finanziamento alla Regione per ripulire le aree archeologiche, somme sempre pi esigue e una lotta continua contro chi, nell'ultima domenica d'estate, ha rischiato di cancellare col fuoco le Mura Timoleontee. Fortunatamente non c' riuscito. Ma i problemi restano anche al di l dei danni dell'incendio. Sul nostro giornale avevamo rivelato la chiusura al pubblico del sito, a causa dell'indisponibilit dei custodi. Il biglietto di 4 euro copre la visita al museo, alla vicina acropoli e alle Mura di Caposoprano. Dove invece ad agosto i visitatori vengono accolti dal cancello chiuso senza neanche un cartello di avviso. Una ventina di custodi in servizio, ne servono 15 per i turni diurni e notturni al museo e la giornata di riposo prevista da contratto, Basta che pi di due vadano in ferie e salta la custodia a Caposoprano. E divampano gli incendi.



news

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

Archivio news