LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - Prezzo pi caro per vedere il David: "Otto euro sono un prezzo ridicolo"
VALERIA STRAMBI
LA REPUBBLICA - 31 agosto 2017

Prezzo del biglietto pi alto per chi andr a visitare il David di Michelangelo, ma niente ticket 'stagionalizzato' modello Uffizi. Ad annunciare la novit la direttrice della Galleria dell'Accademia di Firenze, Cecile Holberg, che spiega: Presto aumenteremo il costo del biglietto, poich il prezzo attuale, di 8 euro, davvero ridicolo per un museo come il nostro. La decisione segue, pur non ricalcandola nei metodi, quella presa un mese fa dal direttore degli Uffizi, Eike Schmidt, che ha scelto di far pagare, a partire da marzo 2018, un ticket pi alto nei mesi di alta stagione ( 20 euro 4 di prenotazione contro gli attuali 8 euro 4), e di arrivare a sconti che toccano il 50% durante la bassa stagione ( novembre-febbraio). Ho appreso con sorpresa questa scelta - precisa Holberg - per noi un modello simile non sarebbe utile. Non credo che si riesca a cambiare il flusso turistico semplicemente abbassando il costo del biglietto al museo. Preferisco lavorare sui contenuti e sull'offerta culturale prevedendo mostre temporanee fuori dai periodi di alta stagione: allora s che un viaggiatore, magari interessato a una particolare esposizione, potrebbe scegliere di visitare Firenze nei mesi di bassa stagione. Holberg stavalutando modelli alternativi e, se ancora non si sbilanBiglietto pi caro pervedere il David "Otto euro sono un prezzo ridicolo" Verso ticket combinato col Bargello rafforzate le misure di sicurezza cia sulle cifre del nuovo ticket, propone una collaborazione inedita: Stiamo pensando a un biglietto combinato con il museo del Bargello, con il quale sentiamo una grande affinit, oltre ad essere molto vicini. Ma sono altre le novit in arrivo: dall'aumento delle misure di sicurezza dopo l'attentato di Barcellona, alla modernizzazione del sistema informatico, alla nuova illuminazione a led e al restauro del ritratto bronzeo di Michelangelo realizzato dal suo allievo prediletto, Daniele da Volterra, e attualmente relegato in uno spazio al buio, praticamente invisibile ai visitatori: Entro fine anno il busto, restaurato dopo essere stato esposto all'aperto per 200 anni, sar collocato in un punto pi in vista della Tribuna del David. In pi, lo confronteremo con gli altri esemplari conservati al Bargello, a Casa Buonarroti e al Louvre di Parigi. Quanto alla sicurezza, Holberg annuncia verifiche pi stringenti ai metal detector e il divieto di portare all'interno bottiglie d'acqua superiori al mezzo litro. La prefettura ha inoltre delimitato con una catena la strada dove si affaccia la Galleria. In programma anche l'ingrandimento del museo, che, attraverso un accordo con la vicina Accademia delle Belle Arti, si vedr cedere alcuni spazi. L'ingresso sar pi ampio, saranno ammessi pi visitatori, ci sar un guardaroba, un punto ristoro e nuove uscite di sicurezza.



news

21-09-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 21 SETTEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news