LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - Prezzo pi caro per vedere il David: "Otto euro sono un prezzo ridicolo"
VALERIA STRAMBI
LA REPUBBLICA - 31 agosto 2017

Prezzo del biglietto pi alto per chi andr a visitare il David di Michelangelo, ma niente ticket 'stagionalizzato' modello Uffizi. Ad annunciare la novit la direttrice della Galleria dell'Accademia di Firenze, Cecile Holberg, che spiega: Presto aumenteremo il costo del biglietto, poich il prezzo attuale, di 8 euro, davvero ridicolo per un museo come il nostro. La decisione segue, pur non ricalcandola nei metodi, quella presa un mese fa dal direttore degli Uffizi, Eike Schmidt, che ha scelto di far pagare, a partire da marzo 2018, un ticket pi alto nei mesi di alta stagione ( 20 euro 4 di prenotazione contro gli attuali 8 euro 4), e di arrivare a sconti che toccano il 50% durante la bassa stagione ( novembre-febbraio). Ho appreso con sorpresa questa scelta - precisa Holberg - per noi un modello simile non sarebbe utile. Non credo che si riesca a cambiare il flusso turistico semplicemente abbassando il costo del biglietto al museo. Preferisco lavorare sui contenuti e sull'offerta culturale prevedendo mostre temporanee fuori dai periodi di alta stagione: allora s che un viaggiatore, magari interessato a una particolare esposizione, potrebbe scegliere di visitare Firenze nei mesi di bassa stagione. Holberg stavalutando modelli alternativi e, se ancora non si sbilanBiglietto pi caro pervedere il David "Otto euro sono un prezzo ridicolo" Verso ticket combinato col Bargello rafforzate le misure di sicurezza cia sulle cifre del nuovo ticket, propone una collaborazione inedita: Stiamo pensando a un biglietto combinato con il museo del Bargello, con il quale sentiamo una grande affinit, oltre ad essere molto vicini. Ma sono altre le novit in arrivo: dall'aumento delle misure di sicurezza dopo l'attentato di Barcellona, alla modernizzazione del sistema informatico, alla nuova illuminazione a led e al restauro del ritratto bronzeo di Michelangelo realizzato dal suo allievo prediletto, Daniele da Volterra, e attualmente relegato in uno spazio al buio, praticamente invisibile ai visitatori: Entro fine anno il busto, restaurato dopo essere stato esposto all'aperto per 200 anni, sar collocato in un punto pi in vista della Tribuna del David. In pi, lo confronteremo con gli altri esemplari conservati al Bargello, a Casa Buonarroti e al Louvre di Parigi. Quanto alla sicurezza, Holberg annuncia verifiche pi stringenti ai metal detector e il divieto di portare all'interno bottiglie d'acqua superiori al mezzo litro. La prefettura ha inoltre delimitato con una catena la strada dove si affaccia la Galleria. In programma anche l'ingrandimento del museo, che, attraverso un accordo con la vicina Accademia delle Belle Arti, si vedr cedere alcuni spazi. L'ingresso sar pi ampio, saranno ammessi pi visitatori, ci sar un guardaroba, un punto ristoro e nuove uscite di sicurezza.



news

29-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 29 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news