LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - Galleria dell'Accademia. Biglietti pi cari e anche il David diventa un sorvegliato speciale
TOMMASO GALLIGANI
LA NAZIONE - 31 agosto 2017

DAVID di Michelangelo 'sorvegliato speciale' antiterrorismo. Dopo l'attentato di Barcellona, il colosso pi celebre del Rinascimento, insieme agli altri tesori custoditi nella galleria dell'Accademia, gode infatti di una protezione aumentata e misure di sicurezza stringenti. A rivelarlo stata la direttrice del museo, Cecilie Hollberg, che ha dato avvio a provvedimenti di tutela pi incisivi dopo aver aver valutato lo stato d'allerta con il ministero dei Beni culturali. Fino al punto di emanare un apposito ordine di servizio per accrescere, ha spiegato, il livello di sorveglianza garantito dal personale, certo discretamente: ma in modo tale da vigilare attentamente su tutto ci che accade nel museo e nelle file davanti all'ingresso. Assicura. Per proteggere il David (e non solo), sono stati ordinati controlli pi certosini al metal detector, ed entrato in vigore persino un divieto antiterrorismo in puro stile area concerti: in galleria, dice Hollberg, non entrano pi bottiglie superiori al mezzo litro, nemmeno di plastica, e contenenti liquidi diversi dall'acqua. Non contenta, la direttrice, ha chiesto pure aiuto alla Prefettura, ottenendo che via Ricasoli, la strada dove si affaccia il museo, sia saldamente chiusa con chiodi fiorentini; sono poi state attivate altre misure, non visibili a occhio nudo, delle quali non parlo per questioni di sicurezza appunto, aggiunge. In arrivo, alla casa del David, ci sono in ogni caso novit ulteriori rispetto a quelle del fronte anti terrorismo. Ad esempio, il biglietto per l'ingresso, che ora costa otto euro, presto aumenter, cos come stato deciso agli Uffizi dal direttore Eike Schmidt: Non avverr adesso ha annunciato Hollberg ma presto ci verr fatto: il prezzo attuale davvero ridicolo, per un museo come il nostro. NON PIACE per alla direttrice l'idea del prezzo stagionalizzato, pi consistente in alta stagione e meno in quella bassa, adottato nella vicina galleria vasariana: Per noi questo modello non sarebbe utile - scuote il capo - per questo sto pensando a metodi e modelli alternativi. Risposte, poi, all'annoso problema della carenza cronica di spazi del museo di via Ricasoli, potrebbero arrivare grazie all'accordo stretto dalla Hollberg con l'adiacente accademia delle Belle arti, dopo un dialogo durato circa un anno.



news

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

Archivio news