LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

AREZZO-Il completamento del restauro del polittico di Lorenzetti della Pieve di Arezzo
Gianni Brunacci
http://www.arezzonotizie.it/rubriche/aiutiamo-completamento-del-restauro-del-polittico-di-lorenzetti

Sono anni, ormai, che il polittico di Pietro Lorenzetti, opera che siamo tutti abituati a vedere sopra laltare maggiore della Pieve di Arezzo, in restauro in uno studio aretino non lontano dalla sua collocazione naturale. In prima battuta era previsto che si procedesse ad una ricostruzione delle cornici/telai di sostegno dellopera, supporti smantellati presumibilmente nel 500, ma ben descritti nel contratto originale per lincarico a Lorenzetti del 1320.

Strada facendo le restauratrici, in accordo con la Sovrintendanza aretina, hanno constatato che per riportare il polittico alla luminosit che merita e i suoi colori pi vicini agli originali, sarebbe occorso un vero restauro eseguito al microscopio. Solo in questo modo, infatti, certe finezze relative alla luce che emanano i dipinti e sopratutto la foglia doro che ne contorna le figure, sarebbero potute tornare visibili. E solo cos certe impurit si sarebbero potute eliminare. Colori pi veri e brillanti, quindi, si stanno sostituendo ad un certo appiattimento generale dato dalla patina di gomma lacca utilizzata in passato. Naturalmente ogni piccola parte della grande opera viene cos esaminata in profondit e recuperata a dovere.

Come tutte le opere di questo tipo, per, per essere portato a termine rapidamente e bene, il lavoro certosino dello studio RICERCA ha bisogno di finanziamenti. Se quello che era inizialmente preventivato prevedeva un impegno economico intorno ai settantamila euro, oggi si parla quasi del triplo.

Occorre quindi la collaborazione da parte di tutti i soggetti interessati al completamento del lavoro in tempi ragionevoli. Questo per far s che il polittico di Lorenzetti torni al suo posto prima possibile. Naturalmente il lavoro comunque in corso, ma senza fondi procede come pu.

Ogni cittadino pu fare la sua parte, magari soltanto andando a visitare il polittico presso lo studio RICERCA, in via Mazzini n1 ad Arezzo e lasciando una donazione anche solo di pochi euro. Naturalmente sarebbe benvenuto il contributo di qualsiasi sponsor, meglio se locale, che volesse legare il proprio marchio al lavoro di restauro. La sovrintendenza non dispone di fondi e gli enti pubblici nemmeno.



news

12-01-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 12 GENNAIO 2018

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

Archivio news