LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - "Divo Nerone, via il palco tra 15 giorni"
Gabriele Isman
02 settembre 2017 LA REPUBBLICA




IL CASO / ULTIMATUM DAL PARCO DEL COLOSSEO. MA PER GLI ORGANIZZATORI "IL PROGETTO NON FINITO"

ROMA.

Una data il 15 settembre e una fideiussione da 100mila euro, oltre alla volont politica di far sparire il mega palco dal Palatino. Da questi tre punti passa l'operazione rimozione della struttura alta 36 metri per il musical flop Divo Nerone. Il termine del 15 settembre quello deciso dalla direzione del Parco archeologico del Colosseo e dalla Soprintendenza per i beni archeologici di Roma, e verr indicato alla Nero Divine Ventures, che produce l'opera rock, per iniziare a restituire al Palatino l'originario splendore. Se quel termine non verr rispettato, scatter il piano B, con l'escussione della fideiussione da parte della Soprintendenza che ancora tiene i cordoni della borsa, anche dopo la sentenza del Consiglio di Stato che il 24 luglio scorso ha validato la riforma Franceschini da cui nato il Parco archeologico. La direttrice ad interim del parco Federica Galloni ieri, dopo l'articolo di Repubblica che sollevava la questione dell'ecomostro sul Palatino, ha spiegato: Rimuovere il palco una priorit. Se la Nero Divine non accoglier la nostra richiesta, provvederemo noi e poi loro ne pagheranno i costi.

Speriamo non sia necessario arrivare alla rimozione in danno, grazie ad accordi che stiamo cercando con i fornitori. La settimana prossima incontreremo la Soprintendenza, ma per noi il progetto Divo Nerone non finito, rilancia Cristian Casella, ad della Nero Divine Ventures, di cui Lazio Innova detiene l'11%. La quota rientra nel discorso dell'investimento da un milione e 50mila euro che la societ controllata dalla Regione Lazio ha versato alla produzione del musical. Soldi finiti al centro di un'altra querelle a colpi di deduzioni e controdeduzioni, dopo che Lazio Innova ne aveva chiesto la restituzione entro il mese di agosto.

Ma il termine non stato rispettato, cos come ancora attendono di essere pagati 106 tra attori, figuranti, acrobati e maestranze dell'opera rock che puntava ad avere 81 repliche sul Palatino e invece ne ha vissute solo 11. Alcune delle quali davanti a 30 spettatori nella platea che poteva contare tremila posti. Anche quelle tribune andranno smontate.




news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news