LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Faragola, un'auto pass poco prima del rogo Via ai lavori di recupero
MARIA GRAZIA FRISALDI
09 settembre 2017 LA REPUBBLICA



LA RELAZIONE tecnica dei vigili del fuoco sulle cause del rogo che ha devastato il sito archeologico di Faragola, ad Ascoli Satriano, attesa per dopodomani. La Procura di Foggia ha aperto un fascicolo di indagine, a carico di ignoti, per individuare eventuali responsabilit nell'incendio che ha compromesso il sito, una villa nobiliare di epoca romana e tardo- antica (l'insediamento risale al IV-VI secolo dopo Cristo). Le indagini, coordinate dalla pm Laura Guidotti, sono condotte dai carabinieri, che non confermano al momento l'origine dolosa del rogo. Secondo indiscrezioni la telecamera di una azienda della zona avrebbe ripreso il passaggio e la sosta di un'autovettura poco prima dell'avvio delle fiamme.

Nel sito sono cominciate le operazioni di bonifica, che permetteranno di concludere gli accertamenti tecnici alla ricerca di tracce di idrocarburi. Ad Ascoli Satrianosi lavora per salvare il salvabile: il primo passaggio sar quello di rimuovere le macerie e istallare una copertura temporanea per evitare che agenti atmosferici e intemperie possano ulteriormente danneggiare il sito. Basterebbe un acquazzone per trasformare in calce viva le tessere dei gi compromessi mosaici. Per questo sono al lavoro i tecnici della soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio Bat-Foggia: procederanno alla pulizia delle superfici per effettuare una operazione di velatura. In sostanza, si applicheranno strati di garze sui mosaici per bloccare le tessere nello stato attuale.

Pi complesso il recupero dei marmi, cotti per le elevate temperature cui sono stati esposti: bisogner ricorrere a componenti chimici per evitare che si sfaldino. Si tratta di operazioni complesse per le quali ci vorranno tempo e soldi: almeno 500mila euro per sostenere i lavori e un anno per completarli. Purtroppo il sito archeologico non ha un sistema di videosorveglianza n di impianto anticendio: si tratta di misure che sarebbero state adottate a breve nell'ambito del completamento dei lavori del terzo lotto, in dirittura d'arrivo nel 2018.





news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news