LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

S al restauro entro fine anno per il portale di Sant’Agostino
Corriere Adriatico (Macerata)23 Sep 2017


C’ il via libera dalla Soprintendenza Tre mesi di lavori, 36mila euro il costo



Sopra i restauri del portale. In alto la facciata della chiesa

RECANATI L’amministrazione comunale interviene per il recupero del Portale di Sant’Agostino. Gli stanziamenti economici deliberati dal consiglio comunale a fine luglio consentono di mettere mano a una serie di interventi di riqualificazione della citt e tra questi rientra l’antico portale, collocato nel complesso della chiesa e del convento di Sant’Agostino, che da tempo necessita di un importante opera di recupero.

I tempi

Dopo la redazione del progetto sotto la guida della Soprintendenza stata quantificata la spesa necessaria per il completamento dell’intervento. Il preventivo di spesa per il restauro del portale di 36mila euro. Il tempo necessario per la realiz- zazione delle opere, una acquisita l’autorizzazione della Soprintendenza, stato stimato in 100 giorni lavorativi. Si prevede quindi l’ultimazione prima di Natale, salvo imprevisti.

I lavori

Il restauro del portale di Sant’Agostino prevede un intervento conservativo degli elementi lapidei, lo smontaggio e rimontaggio dei conci dell’arco che erano stati montati al contrario in epoche passate, la ricostruzione di alcuni elementi mancanti nella parte alta dell’arco, che verr protetto dalle intemperie mediante un’apposita copertina, il riposiziona- mento (con gli opportuni ancoraggi) sia della tiara di Sant’Agostino sia del Dio benedicente: il tutto secondo i dettami e le prescrizioni della Soprintendenza. Il portale, in pietra d’Istria, fu eseguito da Giovanni di Fiandra su disegno di Giuliano da Maiano nel 1485 mentre l’interno fu rifatto sul finire del XVII secolo su disegno di Ferdinando Galli da Bibbiena.

I danni

Il portale uno degli elementi pi rappresentativi della Chiesa e Convento di Sant’Agostino, costruzione in stile gotico che risale al XIII secolo. Il sisma ha danneggiato fortemente il portale sul quale gi pesava il segno dei tempi, visto che la cornice, a seguito dell’erosione provocata dall’acqua piovana, ha subito una disgregazione che ha formato delle microlesioni superficiali con la caduta progressiva dei giunti stilolitici.

Il Comune aveva previsto questo intervento gi col sistema dell’Art Bonus che, per, non ha dato i frutti sperati al punto che sono stati raccolti appena 2.381 euro, assolutamente insufficienti. Cos il Comune ha deciso di intervenire affidando alla ditta Alchemy il lavoro di restauro del portale finanziato con l’utile straordinario del Centro marche Acqua e per una piccola parte con l’Art Bonus.

L’altro restauro

Il restauro della chiesa segue di qualche giorno la riapertura al culto della chiesa di San Francesco nel rione Mercato. L’edificio sacro stato il primo ad essere reso di nuovo fruibile ai fedeli tra quelli danneggiati. I lavori di somma urgenza sono stati accompagnati da una vera e propria ristrutturazione, in questo caso finanziata dal Comune che proprietario della chiesa. Si trattato di un intervento che ha richiesto la spesa di qualche decina di milioni necessari per la messa in sicurezza. La riapertura stata salutata con una festa del rione alla quale ha preso parte anche il vescovo Nazzareno Marconi. In quell’occasione il sindaco ha augurato al vescovo di riuscire a intervenire presto sulle chiese di Castelnuovo e San Domenico, di propriet della Curia, e su quella dei Padri Passionisti.

Il Comune ha provato a finanziare l’intervento attraverso l’Art Bonus



news

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

20-10-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 OTTOBRE 2017

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

25-07-2017
COLOSSEO, oggi conferenza stampa di Franceschini

20-07-2017
Questa legge contro i parchi e le aree protette, fermatela: appello di Italia Nostra alla Commissione Ambiente del Senato

18-07-2017
CAMERA DEI DEPUTATI - COMMISSIONE PERIFERIE - Audizione esperti (Bovini e Settis)

15-07-2017
Ricordo di Giovanni Pieraccini, di Vittorio Emiliani

12-07-2017
Comunicato di API-MIBACT sui Responsbili d'Area nelle Soprintendenze Archeologia, Belle Arti, Paesaggio

11-07-2017
Rassegna Stampa di TERRITORIALMENTE sul patrimonio territoriale della Toscana

10-07-2017
Il tradimento della Regione Toscana nella politica sui fiumi

06-07-2017
Per aderire all'appello sul Parco delle Alpi Apuane

Archivio news