LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VENEZIA - Musei Civici, utile pi che decuplicato
di Enrico Tantucci
25 settembre 2017 LA NUOVA VENEZIA



Fondazione Musei Civici in piena salute, con un utile addirittura pi che decuplicato nel 2016 rispetto all'anno precedente. Questo dicono infatti i dati il bilancio consuntivo dell'istituzione museale approvato negli ultimi mesi.A fine 2015 infatti l'attivo dei Musei Civici era di circa 125 mila euro, mentre alla fine dello scorso anno salito a oltre un milione e 430 mila euro (tutto accantonato in riserve), che sarebbero in realt quasi 2 milioni e 2100 mila al lordo delle imposte. Risultati indubbiamente lusinghieri per la Fondazione presieduta da MariaCristina Gribaudi e diretta da Gabriella Belli, che non ha fini di lucro, ma deve solo garantirsi l'automantenimento senza contributi del Comune, che pure ha il controllo dell'istituzione.Risultati che si spiegano anche con l'aumento dei ricavi - soprattutto gli incassi delle sedi museali - che ammontavano a circa 25 milioni e mezzo di euro a fine 2015 e sono passati a oltre 27 milioni e mezzo alla fine dello scorso anno.Sul dato ha certamente influito l'ottima annata turistica che ha visto per i Musei Civici Veneziani con una crescita complessiva dell'8,1 per cento rispetto all'anno precedente e un segno positivo per le presenze in tutti gli undici musei del circuito anche se a fare la parte del leone come sempre Palazzo Ducale. Per Palazzo Ducale la crescita dei visitatori stata del 4,5 per cento e aumenta considerevolmente anche il dato delle presenze del museo Correr - che ha il biglietto abbonato a quello del Ducale- con una crescita del 17,9 per cento. Va ricordato inoltre che il biglietto di ingresso stato portato adesso a 20 euro, ma senza che il costo non indifferente abbia influito - a quanto pare - sul numero dei visitatori. Anche le indicazioni degli incassi del 2017 sarebbero in linea con l'ottimo risultato dello scorso anno. Ma un contributo economico al miglioramento del bilancio della Fondazione Musei Civici e arrivato anche da scelte "politiche", come il dimezzamento dei costi di coproduzione delle mostre, dovuto a una riduzione del numero di questo tipo di eventi espositivi. Ancora nel 2015 la Fondazione aveva speso poco meno di un milione di euro per questa voce e invece ora si scesi a fine 2016 sotto il mezzo milione di euro.Diminuite anche le spese per consulenze, che erano di oltre 470 mila euro nel 2015 e si sono ridotte a meno di 400 mila alla fine dello scorso anno. La Fondazione Musei Civici inoltre adesso anche pi ricca. Il fondo di dotazione infatti passato lo scorso anno dai 500 mila euro di quello precedente a oltre 7 milioni e mezzo di euro. Il Comune infatti, che aveva "sottratto" dal patrimonio dei Musei Civici l'usufrutto della sede di Ca' Corner della Regina, poi venduto alla Fondazione Prada, gli ha ora ceduto gratuitamente in cambio il Palazzetto delle Pescherie di Rialto - per il quale per manca ancora un progetto concreto di riutilizzo a fini museali e delle unit immobiliari che fanno parte dell'edificio Cygnus al Parco scientifico e tecnologico Vega di Marghera. Beni che sono stati appunto inseriti nel patrimonio dell'istituzione museale, che mantiene cos l'obiettivo fondamentale che quello di mantenersi con le sole sue forze. In carico al Comune solo le manutenzioni straordinarie delle sedi museali.



news

24-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 24 febbraio 2018

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

Archivio news