LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VENEZIA - Musei Civici, utile pi che decuplicato
di Enrico Tantucci
25 settembre 2017 LA NUOVA VENEZIA



Fondazione Musei Civici in piena salute, con un utile addirittura pi che decuplicato nel 2016 rispetto all'anno precedente. Questo dicono infatti i dati il bilancio consuntivo dell'istituzione museale approvato negli ultimi mesi.A fine 2015 infatti l'attivo dei Musei Civici era di circa 125 mila euro, mentre alla fine dello scorso anno salito a oltre un milione e 430 mila euro (tutto accantonato in riserve), che sarebbero in realt quasi 2 milioni e 2100 mila al lordo delle imposte. Risultati indubbiamente lusinghieri per la Fondazione presieduta da MariaCristina Gribaudi e diretta da Gabriella Belli, che non ha fini di lucro, ma deve solo garantirsi l'automantenimento senza contributi del Comune, che pure ha il controllo dell'istituzione.Risultati che si spiegano anche con l'aumento dei ricavi - soprattutto gli incassi delle sedi museali - che ammontavano a circa 25 milioni e mezzo di euro a fine 2015 e sono passati a oltre 27 milioni e mezzo alla fine dello scorso anno.Sul dato ha certamente influito l'ottima annata turistica che ha visto per i Musei Civici Veneziani con una crescita complessiva dell'8,1 per cento rispetto all'anno precedente e un segno positivo per le presenze in tutti gli undici musei del circuito anche se a fare la parte del leone come sempre Palazzo Ducale. Per Palazzo Ducale la crescita dei visitatori stata del 4,5 per cento e aumenta considerevolmente anche il dato delle presenze del museo Correr - che ha il biglietto abbonato a quello del Ducale- con una crescita del 17,9 per cento. Va ricordato inoltre che il biglietto di ingresso stato portato adesso a 20 euro, ma senza che il costo non indifferente abbia influito - a quanto pare - sul numero dei visitatori. Anche le indicazioni degli incassi del 2017 sarebbero in linea con l'ottimo risultato dello scorso anno. Ma un contributo economico al miglioramento del bilancio della Fondazione Musei Civici e arrivato anche da scelte "politiche", come il dimezzamento dei costi di coproduzione delle mostre, dovuto a una riduzione del numero di questo tipo di eventi espositivi. Ancora nel 2015 la Fondazione aveva speso poco meno di un milione di euro per questa voce e invece ora si scesi a fine 2016 sotto il mezzo milione di euro.Diminuite anche le spese per consulenze, che erano di oltre 470 mila euro nel 2015 e si sono ridotte a meno di 400 mila alla fine dello scorso anno. La Fondazione Musei Civici inoltre adesso anche pi ricca. Il fondo di dotazione infatti passato lo scorso anno dai 500 mila euro di quello precedente a oltre 7 milioni e mezzo di euro. Il Comune infatti, che aveva "sottratto" dal patrimonio dei Musei Civici l'usufrutto della sede di Ca' Corner della Regina, poi venduto alla Fondazione Prada, gli ha ora ceduto gratuitamente in cambio il Palazzetto delle Pescherie di Rialto - per il quale per manca ancora un progetto concreto di riutilizzo a fini museali e delle unit immobiliari che fanno parte dell'edificio Cygnus al Parco scientifico e tecnologico Vega di Marghera. Beni che sono stati appunto inseriti nel patrimonio dell'istituzione museale, che mantiene cos l'obiettivo fondamentale che quello di mantenersi con le sole sue forze. In carico al Comune solo le manutenzioni straordinarie delle sedi museali.



news

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

15-10-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 OTTOBRE 2017

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

25-07-2017
COLOSSEO, oggi conferenza stampa di Franceschini

20-07-2017
Questa legge contro i parchi e le aree protette, fermatela: appello di Italia Nostra alla Commissione Ambiente del Senato

18-07-2017
CAMERA DEI DEPUTATI - COMMISSIONE PERIFERIE - Audizione esperti (Bovini e Settis)

15-07-2017
Ricordo di Giovanni Pieraccini, di Vittorio Emiliani

12-07-2017
Comunicato di API-MIBACT sui Responsbili d'Area nelle Soprintendenze Archeologia, Belle Arti, Paesaggio

11-07-2017
Rassegna Stampa di TERRITORIALMENTE sul patrimonio territoriale della Toscana

10-07-2017
Il tradimento della Regione Toscana nella politica sui fiumi

06-07-2017
Per aderire all'appello sul Parco delle Alpi Apuane

05-07-2017
Appello al Presidente Enrico Rossi per la nomina del Presidente Parco regionale delle Alpi Apuane

Archivio news