LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Italia Nostra: abusivismo, il governo vigili sul territorio
Corriere del Mezzogiorno 27/9/2017

Il dibattito apertosi dopo il terremoto di Ischia ha posto drammaticamente allattenzione dellopinione pubblica che la gravit dei danni, a fronte di una scossa sismica di non elevata intensit, soprattutto collegata alla scarsa qualit delle costruzioni spesso abusive e raramente demolite causa principale delle vittime degli eventi naturali registrate peraltro in ogni parte dItalia. Al bisogno di residenze dovevano provvedere per legge i Comuni con la pianificazione urbanistica di dettaglio per salvaguardare i valori storici e paesaggistici e i territori interessati dai vincoli idrogeologici e sismici, ma n i sindaci n la Regione Campania che ha lobbligo per la legge 47/85 di esercitare i poteri sostitutivi hanno mai provveduto a redigere. Degli effetti distruttivi che abusivismo e speculazione edilizia hanno sullambiente discuteranno mercoled 27 settembre al Blu di Prussia, in via Filangieri, alle 17,30, alla presentazione di Abusivismo edilizio. Malgoverno italiano, la denuncia pubblicata da Italia Nostra: Aldo De Chiara, Luigi De Falco (Giunta esecutiva nazionale dellassociazione), Pietro Soldi e lo scrivente. Labusivismo edilizio costituisce un aspetto saliente del malgoverno italiano, in cui inefficienza e assenteismo delle pubbliche istituzioni e basso civismo dei cittadini si sono sommati determinando la mancanza di certezza del diritto e illegalit diffusa. A fronte di un patrimonio storico-artistico e ambientale unico al mondo il governo non ha mostrato di voler istituire e rendere efficace una organica politica di tutela ambientale. Uninversione di tendenza stata per determinata dalla recente impugnazione governativa della legge della Regione Campania sulle Misure di supporto ai Comuni sul governo del territorio, valutata in contrasto con le leggi dello Stato sulla tutela dellambiente; e ci ha contribuito a sgombrare il terreno dalla equivoca distinzione tra abusi speculativi e abusi di necessit, come se fosse tollerabile agire endemicamente al di fuori della legge. Purtroppo va invece rilevata lassenza della Citt metropolitana nella politica di riassetto territoriale e ambientale. Italia Nostra, nella citata denuncia, chiede pertanto al governo di varare un programma di lotta e repressione dellabusivismo imperniato su due punti: istituire una struttura a livello di governo centrale con uffici decentrati in ogni Regione per la sorveglianza e il monitoraggio del territorio (non si tratta di neocentralismo, ma di misure per sopperire allinerzia degli enti locali); impedire rigidamente che le costruzioni abusive fruiscano degli allacciamenti ai servizi pubblici. E va qui ricordato che i partiti politici hanno a suo tempo dimostrato scarso interesse a promuovere una legge che sancisse la non trasmettibilit agli eredi delle costruzioni abusive. Altrimenti il fenomeno dellabusivismo sarebbe stato stroncato.



news

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

Archivio news