LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA-Art Bonus, accordo Anci-Ics-Ales per la concessione di mutui agevolati
http://www.casaeclima.com/ar_32760__art-bonus-accordo-anci-ics-ales-per-concessione-mutui-agevolati.

I progetti per i quali è possibile richiedere lammissione a contributo devono essere relativi a interventi su beni culturali pubblici di proprietà comunale, già destinatari di donazioni private attraverso l'Art Bonus


Dopo i finanziamenti a tasso zero o agevolato per limpiantistica sportiva, è arrivato ieri laccordo tra l'Anci, l'Istituto per il Credito Sportivo e Ales (Arte Lavoro e Servizi S.p.A., società MiBACT che ha il compito istituzionale di gestire e promuovere lArt Bonus) per la concessione di mutui fortemente agevolati finalizzati al completamento di interventi attivati con lArt Bonus.
I progetti per i quali è possibile richiedere lammissione a contributo devono essere relativi a interventi su beni culturali pubblici di proprietà comunale, già destinatari di donazioni private attraverso il cosiddetto Art Bonus. Nellambito del Protocollo è previsto per i Comuni un plafond di dieci milioni di euro di mutui a condizioni vantaggiose, ove il 50% dellimporto massimo complessivo stanziato è riservato allutilizzo da parte dei piccoli comuni. Ciascun intervento potrà essere ammesso a fruire delle somme stanziate per un importo massimo di 500.000,00, su un solo intervento, sulla base di progetti definitivi regolarmente approvati e provvisti delle necessarie autorizzazioni, e a condizione di aver ottenuto donazioni private con lArt Bonus per un importo almeno pari al 60% del costo complessivo dellintervento. Per finanziamenti di importo superiore, lICS si rende disponibile al finanziamento dellulteriore quota, senza limite dimporto, ad un tasso dinteresse che sarà determinato definitivamente dallICS in sede di stipulazione del mutuo.

Si tratta di un importantissimo accordo a favore della cultura e del patrimonio artistico nazionale sottolinea il Vicepresidente Vicario Anci Roberto Pella, che, tenendo conto del forte impulso dato dalliniziativa governativa Art Bonus, intende mettere a disposizione dei Comuni, ove sia stata avviata una raccolta di erogazioni liberali in favore dei beni e delle attività culturali, uno strumento per portare a compimento i progetti anche nel caso in cui le donazioni dei cittadini non abbiano raggiunto la cifra necessaria. E proseguendo, in considerazione anche delle indicazioni della recente Legge sui Piccoli Comuni, che comprende anche per la tutela dei centri storici e la preservazione del paesaggio, Anci mette in luce, una volta di più attraverso questa rinnovata intesa con lIstituto per il Credito Sportivo, il proprio impegno a favore della protezione e della valorizzazione del nostro patrimonio storico-culturale, identitario. Sono felice del risultato e per questo ringrazio il Presidente Antonio Decaro, lArea Cultura di Anci e il Commissario Paolo DAlessio.
Una prospettiva comune e trasversale è alla base della nostra partnership con lAnci - dichiara il Commissario Straordinario dellIstituto per il Credito Sportivo Paolo DAlessio Con questa iniziativa, incentrata sullo sviluppo del patrimonio artistico e culturale del nostro Paese, lIstituto vuole esprimere la sua mission nel settore dei beni culturali e rispondere concretamente alle urgenti necessità di individuare nuove forme di sostegno finalizzate alla rivitalizzazione e alla tutela del patrimonio culturale dei Comuni italiani. Un progetto culturale di valore, dunque, che crea effetti sullintera comunità in termini di benefici sociali ed economici.
È un esempio importante sottolinea il Presidente e Amministratore Delegato Ales Mario De Simoni - di reale collaborazione pubblico-privato e di accordo fra istituzioni. Una iniziativa che entra nel concreto delle cose, richiedendo, facilitando ed esaltando la disponibilità e la volontà delle parti a intervenire a beneficio del patrimonio storico-culturale, con immediati e tangibili vantaggi per tutti".



news

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

17-09-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 SETTEMBRE 2018

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news