LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE-Franceschini: Abbiamo bisogno 
anche delle risorse dei privati. Il ministro: le indagini chiariranno le responsabilità
Paolo Mastrolilli
La Stampa, 20/10/2017

Serve uninchiesta rapida per capire come sia potuto accadere questo fatto drammatico, dice il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini.
Ma poi, senza voler mischiare la tragedia di Firenze con la politica, lItalia ha anche bisogno di più risorse economiche per la tutela del suo patrimonio, da parte dello stato e dei privati.

Quando lo incontriamo, Franceschini ha appena partecipato ad una conferenza allItalian Academy della Columbia University dedicata alla conservazione dei beni culturali, e sta andando al Consolato per incontrare potenziali donatori privati interessati allart bonus varato dal governo. Elenca i risultati ottenuti, dimostrati dallaumento dei visitatori nel nostro Paese, dove ormai un terzo del pil è generato dal turismo. Rivendica scelte come il bando per la direzione dei musei aperto agli stranieri, che continuerà col Colosseo. Illustra le potenzialità enormi del settore: Dalla Cina usciranno presto 500 milioni di turisti allanno. Poco prima, però, ha saputo del crollo nella basilica di Santa Croce. 

Cosa è accaduto a Firenze?

Appena appresa la notizia ho chiamato il segretario generale del ministero, per fare verifiche rispetto alle diverse competenze sullimmobile, che è di proprietà del Fondo edifici di culto del ministero degli Interni, ma su cui ci sono accordi per la manutenzione e il restauro. Adesso mi sembra il momento di capire fino in fondo la dinamica. Ci saranno indagini da parte della magistratura per comprendere come sia potuto accadere questo fatto drammatico, ma anche se ci sono responsabilità dal punto di vista della manutenzione e chi doveva farla.


Qualunque sia lesito delle indagini, però, la vicenda di Firenze ripropone il problema della tutela dellenorme patrimonio artistico italiano, che attira sempre più turisti: erano 38 milioni nel 2013, sono saliti a 45,5 milioni nel 2016, e arriveranno a 50 milioni nel 2017.

Incidenti come quello di Santa Croce non sottolineano la necessità di mobilitare più mezzi, per tutelare i nostri monumenti e garantire la sicurezza di chi li visita?

Sarebbe di cattivo gusto parlare delle risorse o di quanto le abbiamo aumentate, davanti ad un fatto drammatico come questo. Adesso è giusto capire esattamente cosa sia successo. 


Nello stesso tempo, però, non esiste un tema generale relativo alla tutela delle nostre ricchezze artistiche?

LItalia ha bisogno di più risorse economiche, anche se le abbiamo già moltiplicate. Siano passati da 40 milioni di euro nel capitolo del bilancio per la manutenzione del patrimonio vincolato, a somme già stanziate per quasi tre miliardi, tra fondi italiani ed europei. Quindi cè stato già un grande salto di qualità. A questo poi si sommano le risorse trovate fra i privati attraverso lart bonus, che sono ormai quasi 200 milioni. Ciò dimostra che cè stata una grandissima crescita dal punto di vista economico. Poi servono le risorse umane, cioè avere personale qualificato per le sovrintendenze, tecnici, specialisti. Stiamo completando le assunzioni. Ne abbiamo già deliberate 800 nuove, che stanno avvenendo, e spero che questo numero crescerà molto presto.


Le nuove risorse che lei chiede da dove devono arrivare, dal pubblico o dal privato?

E un incrocio. Abbiamo approvato lart bonus, che consente una detrazione fiscale del 65% su qualunque tipo di donazione destinata alla tutela del patrimonio artistico, esattamente per questa ragione. E necessario che alle risorse pubbliche, sempre insostituibili, si aggiungano anche quelle private.



news

17-11-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 NOVEMBRE 2017

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d\'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l\'esperto:INTERVISTA - \"Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati\"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

25-07-2017
COLOSSEO, oggi conferenza stampa di Franceschini

20-07-2017
Questa legge contro i parchi e le aree protette, fermatela: appello di Italia Nostra alla Commissione Ambiente del Senato

18-07-2017
CAMERA DEI DEPUTATI - COMMISSIONE PERIFERIE - Audizione esperti (Bovini e Settis)

Archivio news