LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SPOLETO-Le politiche per il recupero ed il ripristino dei beni culturali messe in atto in Umbria dopo il sisma del 1997
http://www.spoletonline.com/?page=articolo&id=158213

Lunedì 30 ottobre (ore 15) convegno alla Rocca Albornoziana con gli esperti del settore
In occasione dei venti anni dal sisma del 1997 la Regione Umbria, insieme ai Comuni coinvolti da quegli eventi sismici, ha organizzato una serie di iniziative per ricordare quanto avvenuto nei venti anni da allora trascorsi e per confrontarsi e discutere sull'opera di ricostruzione effettuata in Umbria dopo il terremoto del 1997.

A Spoleto lunedì 30 ottobre 2017 alle ore 15 nella cornice della Rocca Albornoziana è in programma il convegno "Le politiche per il recupero ed il ripristino dei beni culturali messe in atto in Umbria dopo il sisma del 1997".

Partecipano: Fabrizio Cardarelli, Sindaco del Comune di Spoleto, Catiuscia Marini, Presidente Regione Umbria, Stefano Mancini, Presidente Ordine degli Ingegneri della Provincia di Perugia, Maria Luisa Guerrini, Presidente Ordine degli Architetti della Provincia di Perugia, Enzo Tonzani, Presidente Collegio dei geometri e geometri laureati della Provincia di Perugia. Coordina: Alfiero Moretti.

È dedicata al recupero degli immobili soggetti alla tutela dei beni culturali la prima sessione del convegno che viene introdotta da Filippo Battoni, Dirigente USR Umbria. Sono in programma gli interventi: "Le lezioni dei terremoti del 1997 e del 2016" di Paolo Angeletti, Ingegnere, Presidente CTS sisma '97. "Il Salvataggio della Basilica Patriarcale di S. Francesco in Assisi" di Paolo Rocchi, Architetto, prof. ordinario f.r. di Consolidamento degli Edifici Storici - Università La Sapienza di Roma. "Il terremoto del 1997 in Umbria e il nuovo approccio normativo all'analisi e al recupero strutturale del patrimonio storico architettonico" di Giovanni Cangi, Ingegnere "Associato di Ricerca CNR-ITABC". "Sisma del 1997: una occasione di studio" di Giuliano Macchia, Architetto

La seconda sessione è incentrata sulle politiche per il recupero e la conservazione dei beni mobili. Introduzione di Ciro Becchetti, Direttore Politiche Culturali Regione Umbria. Interventi: "Umbria - prevenzione e protezione per i beni culturali" di Alessandro Severi, già dirigente Servizio Protezione Civile regionale. "Attuazione e risultati degli accordi di Programma 2004 e 2007. L'attività del Laboratorio di diagnostica di Spoleto per la tutela e la prevenzione dei beni culturali in situazioni di rischio" di Vittoria Garibaldi, già Direttore regionale Umbria del MIBACT. "La messa in sicurezza dei beni mobili. Il Deposito di S. Chiodo: interventi di restauro e catalogazione" di Marica Mercalli, Soprintendente MIBACT Umbria. "I vigili del fuoco per i BB.CC." di Francesco Notaro, Comandante provinciale Vigili del Fuoco di Perugia.

Alle ore 18 è prevista la visita guidata per i convegnisti al deposito temporaneo delle opere mobili recuperate dopo il sisma 2016 a Santo Chiodo che lunedì 30 e martedì 31 ottobre sarà aperto al pubblico. Per prenotarsi telefonare al seguente numero 0755741230, presso la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dell'Umbria, alla signora Melania Tordoni.



news

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

20-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 febbraio 2018

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

Archivio news