LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA-La vicenda degli scontrinisti finisce in Procura
Antonio Sciotto
https://ilmanifesto.it/la-vicenda-degli-scontrinisti-finisce-in-procura/

Biblioteca nazionale. Il ministero dei Beni culturali ha trasmesso gli atti di una ispezione interna. Intanto i 22 lavoratori da maggio scorso sono senza impiego. Fp e Nidil Cgil chiedono al Direttore di riprenderli applicando una speciale clausola sociale alla prossima gara dappalto

Nuovi sviluppi, piuttosto clamorosi, nella vicenda degli scontrinisti, i 22 addetti della Biblioteca nazionale che per una decina di anni hanno lavorato a fronte di un rimborso spese di 400 euro mensili: questestate, come spiega Claudio Meloni, della Fp Cgil nazionale, dopo una ispezione interna, il ministero dei Beni culturali ha trasmesso gli atti alla Procura della Repubblica.

Al momento dellispezione interna, condotta e conclusa nel mese di giugno, gli scontrinisti erano già fuori: licenziati si fa per dire il 22 maggio e mai più rientrati in Biblioteca. Per diversi anni avevano lavorato grazie allintermediazione di una associazione a cui erano iscritti, presieduta da un dipendente dello stesso ministero. Volontari con rimborso spese, per un part time di 20 ore settimanali, corrisposto a fronte di ricevute fiscali: 400 euro il massimo mensile, gli scontrini spesso venivano anche regalati dai loro familiari o dai colleghi dipendenti della Biblioteca. Limportante era arrivare al fatidico tetto.

Gli ispettori non hanno mai parlato con gli scontrinisti, né con le Rsu dei bibliotecari, come spiega Meloni della Fp Cgil: Saputo dellispezione, ordinata dopo il clamore mediatico della vicenda, abbiamo chiesto che fossero ascoltati sia i cosiddetti volontari che le Rsu interne, ma senza successo.

La Fp Cgil ha quindi chiesto laccesso agli atti dellispezione: È una prassi normale spiega Meloni Scriviamo al segretario generale del ministero, ed entro 30 giorni ci invia gli atti. Ma in questo caso ci ha risposto con una mail, spiegando che non poteva farci avere quelle carte perché erano state trasmesse alla Procura.

Intanto gli scontrinisti sono rimasti a spasso, e nella Biblioteca i servizi hanno subito una brusca battuta darresto, visto che da semplici volontari in realtà svolgevano attività essenziali a mandare avanti i magazzini, le prese, le consultazioni. Il direttore della Biblioteca in prima battuta aveva pensato di affidare il loro lavoro a volontari del Servizio civile, ma poi, un mese fa, come spiega Silvia Simoncini, del Nidil Cgil nazionale, ha deciso di bandire una gara per un appalto di lavoro vero e proprio.

A questo punto prosegue Simoncini del Nidil abbiamo chiesto che si introducesse nel bando una sorta di clausola sociale, che permettesse ai lavoratori oggi fuoriusciti di poter essere ripresi da chi si sarà aggiudicato lappalto.

Assumere gli scontrinisti direttamente in Biblioteca, infatti, non è possibile: i dipendenti pubblici devono passare da un concorso. Ma se a vincere lappalto è un privato, può riprenderli benissimo: il ministero e la Biblioteca in questi anni hanno contratto nei loro confronti un vero e proprio debito etico. Potrebbe avvenire ad esempio attraverso la Ales, società in house dei Beni culturali, che già gestisce servizi archeologici e museali.



news

11-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 11 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news