LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SPOLETO-Ricostruzione chiese, Di Francesco: Sicurezza e rispetto valori si può
Chiara Fabrizi
http://www.umbria24.it/attualita/ricostruire-beni-culturali-francesco-spoleto-si-puo-sicurezza

Segretario generale Mibact al deposito di Spoleto col Consiglio superiore, appello della soprintendente Mercalli: Qui manca 50% organico. Laboratorio restauro a San Salvatore


La sicurezza in relazione alla ricostruzione dei beni culturali e il rispetto dei valori artistici e storici delle singole chiese sono possibili, io ne sono sicura. Così il segretario generale del Mibact, Carla Di Francesco, venerdì al deposito di Spoleto con il Consiglio superiore dello stesso ministero, guidato dal presidente Giuliano Volpe, che ha invece sollecitato listituzione di una struttura organizzativa specifica della Protezione civile nazionale per il patrimonio storico culturale . Dal magazzino di Santo Chiodo, dove dal 24 agosto 2016 sono stati progressivamente trasferiti oltre 5.400 tra dipinti, cornici, sculture, crocifissi e molto altro, si è alzato anche lappello della soprintendente Marica Mercalli: Siamo sotto organico del 50 per cento: faccio solo un esempio, dei sei archeologi previsti ne ho soltanto due, abbiamo bisogno di rinforzi, soprattutto in questa fase.

CINQUEMILA OPERE FERITE: INFOGRAFICA

Deposito di Spoleto convince tutti Nellospedale delle opere ferite la delegazione del Mibact, oltre a toccare con mano il mastodontico lavoro di recupero del patrimonio culturale, ha incontrato il personale dellOpificio di Firenze e dellIstituto superiore per la conservazione e il restauro (Iscr), che stanno eseguendo gli interventi di messa in sicurezza delle opere danneggiate e di catalogazione delle macerie, mentre i restauri delle opere sono avvenuti allOpificio: Il deposito di Santo Chiodo ha ribadito pure il presidente Volpe è una scelta corretta, peraltro connessa con due realtà prestigiose come lOpificio e lIscr. Bene naturalmente le aperture del deposito, che permettono alle comunità di mantenere il contatto con il patrimonio recuperato e trasferito. Poi le note dolenti: LUmbria ha un piano strategico di manutenzione programmatica, firmato da Giovanni Urbani, che risale al 1975 e non è stato mai attuato, ma che resta ancora attualissimo in un territorio fragile e ricchissimo come questo.

Sicurezza e ricostruzione beni culturali E in questo senso il vescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo, ha evidenziato che cè preoccupazione intorno alle modalità di ricostruzione perché ha detto il presule non possiamo rischiare di salvare pietre e mettere a rischio la sicurezza delle persone: pensate solo cosa sarebbe accaduto ha detto se il terremoto di Norcia del 30 ottobre invece che alle 7.40 si fosse verificato alle 11. Il tema è quello del come ricostruire alcune chiese, soprattutto quelle sgretolate dal sisma, le principali la basilica di San Benedetto e la chiesa di San Salvatore a Campi. In questo senso rassicurazioni sono arrivate dal segretario generale del Mibact: Il tema della sicurezza e dei beni culturali viene qui talvolta posto in contrapposizione, ma non lo è perché ha evidenziato Di Francesco ci sono elementi, linee guida, esperienze, modalità di lavoro e casistica larghissima, tanto da farci dire, e io ne sono sicura, che la ricostruzione in sicurezza dei beni culturali e il rispetto dei valori artistici e storici delle singole chiese sono possibili.

Laboratorio di restauro a San Salvatore Sulla prevenzione, poi Di Francesco ha detto che è un tema che affrontiamo e affronteremo nel periodo di lavoro che ci attende, ma prevenzione vuol dire soprattutto cultura, non solo dei tecnici, ma di tutti gli italiani verso la propria chiesa, la propria casa e il proprio comune, affinché una politica sul patrimonio edilizio tutelato e non venga effettivamente realizzata. Sul deposito dei beni culturali il segretario generale del Mibact ha lodato lesperienza di Spoleto, riconoscendo quanto affermato dalla presidente Catiuscia Marini, ossia che limmobile di Santo Chiodo, realizzato e allestito in tempi di pace, ha permesso di ridurre i tempi di messa in sicurezza del patrimonio culturale in tempi di guerra. La visita è poi proseguita a Norcia dove, precisamente a Campi sulle macerie della chiesa di San Salvatore, sorgerà il laboratorio di restauro, di cui avrà la direzione scientifica lo stesso Istituto superiore per la conservazione e restauro, che come spiegato dalla direttrice, larchitetto Gisella Capponi, verrà allestito nella zona della navata di destra, sfruttando la tettoia realizzata per la copertura delle macerie.



news

17-08-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 agosto 2018

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

Archivio news