LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

I tesori del Belpaese da gustare a ritmo lento
11 novembre 2017 LA REPUBBLICA



DA NORD A SUD, GIOIELLI DA VIVERE TUTTO L'ANNO

Non c'è nulla come le classifiche dei borghi più belli d'Italia proposti da questo o quell'ente turistico, articolo di giornale o sondaggio online capace di scatenare campanilismi e rivalità tra gli italiani. Poco male: significa che scegliere è davvero complicato, tanta è la bellezza sparsa sul nostro territorio. Allora, senza avere la pretesa di stilare una guida completa, ecco qualche idea per una gita invernale alla scoperta dell'Italia della tradizione.

IN MONTAGNA

Partendo da nord, ideale da visitare nel periodo invernale è Egna (Neumarkt), in provincia di Bolzano, con i suoi caratteristici portici. Il freddo invita ad assaggiare le sostanziose specialità locali, come lo spezzatino, i canederli, la polenta con il formaggio fuso. In Piemonte c'è Chianale, l'ultimo borgo della Val Varaita, quasi al confine con la Francia: una manciata di case in legno e pietra e chiesette alpine, da cui partono sentieri da trekking di difficoltà variabile.

Bienno, in Valcamonica, è celebre per l'arte della lavorazione del ferro: circondato da verdi montagne, il piccolo paesino è un museo a cielo aperto, con pannelli illustrativi che guidano il visitatore alla scoperta dell'architettura caratteristica del luogo.

Consigliata agli amanti della montagna pure una tappa a Pitignano, nell'Alta Maremma, arroccata sul tufo in cui sono scavate numerose cantine. Da lì si raggiunge in fretta il monte Amiata, da visitare con le ciaspole ai piedi o da sfruttare per le piste da sci.

BORGHI D'ITALIA

LUNGO IL MARE

La bassa stagione è anche il periodo dell'anno più indicato per visitare nella pace più assoluta qualche località di mare, che d'estate è assediata dai turisti: Camogli con il Museo marinaro, l'incantevole paesaggio di Castiglione della Pescaia, in Maremma, la laziale Sperlonga - un tempo residenza dell'imperatore Tiberio - con il Museo archeologico e le torri di avvistamento. E ancora la Grado antica racchiusa entro i confini del castrum romano, la calabrese Scilla con il suo Castello Ruffo arroccato a picco sul Tirreno, Gallipoli con i suoi tesori barocchi in Puglia, la lunga spiaggia di San Vito Lo Capo e la Riserva dello Zingaro in Sicilia...

Restando nell'isola, ma spostandosi verso l'entroterra, imperdibile pure una visita a Gangi, vicino a Palermo. Ai piedi dell'Etna, sembra un piccolo presepe. Con il vulcano innevato a fare da sfondo alla visita, lo spettacolo è assicurato.



news

18-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 18 febbraio 2018

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

Archivio news