LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

IL TURISMO PUÒ SALVARE ERCOLANO
CIRO BUONAJUTO*
09 novembre 2017 LA REPUBBLICA




CARO direttore, elaborando ed incrociando i dati sui flussi turistici nei nostri territori, mi sono convinto ancora di più che la cultura è l'unico mezzo che può consentire alle nostre città, ai nostri quartieri, alle nostre periferie di uscire dal disagio. Analizzando i numeri, infatti, abbiamo scoperto che a Ercolano - solo considerando i dati fino al mese di ottobre si è già superato di gran lunga il numero di turisti che avevano visitato la città nell'intero 2016. Gli ingressi al Parco archeologico sono aumentati in media del 12% e quest'anno supereranno, o comunque sfioreranno, il traguardo di mezzo milione di visitatori, mentre il Gran Cono del Vesuvio supererà i 600mila ingressi nell'anno solare nonostante il disastro che questa estate ha duramente colpito il parco nazionale. Fin qui, bene bravi bis, ma per la città cosa cambia? Continuando ad analizzare i dati, scopriamo che a Ercolano i posti letto tra hotel e b&b oggi sono più che raddoppiati rispetto al 2016, agli uffici comunali continuano ad arrivare richieste di licenza a nuove imprese turistico-ricettive ed è lecito presumere che siano cresciuti anche gli addetti, e di conseguenza i posti di lavoro, connessi a queste attività. Un risultato piccolo, ancor di più nel Sud che avverte duramente il dolore della piaga di una disoccupazione giovanile che tocca il 70%, ma che offre un segnale di speranza grazie al suo patrimonio culturale che per troppo tempo è stato considerato più un peso che una risorsa. Voltandomi indietro, rivedo la sfida di Ercolano capitale italiana della cultura. Nel 2015 decidere di puntare a quel titolo fu il mio primo atto da sindaco. Per molti era (ed è) una follia confrontare Ercolano con città-gioiello di arte, organizzazione e servizi, ma era una straordinaria occasione per coinvolgere la nostra popolazione intorno al tema della cultura e, soprattutto, renderla consapevole del nostro inestimabile patrimonio. Da quel momento (2015) gli ingressi negli Scavi archeologici sono cresciuti del 30% e si è triplicato il numero delle attività ricettive presenti in città. Forse questi risultati sono solo il frutto del caso o di una congiuntura positiva, ma io e la mia amministrazione ne siamo orgogliosi.

Di sicuro, però, ora abbiamo il dovere di gestire questa crescita e riuscire a spiegare (a chi ancora non lo crede) che la cultura e il turismo sono una risorsa in grado di creare sotto casa il posto di lavoro che tanti cercano lontano. Quest'anno, grazie a un tirocinio organizzato dal Comune con l'Università Orientale, un gruppo di giovani laureati in Lingue ha fatto da guida ai visitatori che sono giunti nella nostra città. Per la prima volta, abbiamo realmente conosciuto i nostri turisti, abbiamo scoperto da dove provengono, dove pernottano, cosa visitano ed abbiamo raccolto le loro considerazioni su Ercolano e i suoi servizi. Migliaia di questionari dai quali stiamo estraendo dati che disegnano l'immagine di un territorio straordinario ma che non ha ancora la piena consapevolezza di esserlo. Già, perché alle critiche verso un sistema di infrastrutture ritenuto insufficiente (soprattutto dai turisti provenienti dal Nord Europa), per esempio, si aggiunge un'offerta commerciale non sempre soddisfacente per le esigenze dei visitatori. Terminata l'elaborazione di questi dati, insieme con le istituzioni e gli operatori del settore, faremo un punto della situazione perché il nostro obiettivo è rendere la città più attraente per residenti e visitatori. Non per guardarci allo specchio e vedere quanto siamo belli, ma perché l'attenzione, l'amore e la cura per il nostro territorio sono l'unica possibilità di crescita che abbiamo. E una città come la nostra, dopo aver pagato per decenni lo scotto di una camorra che ha bloccato ogni progetto di sviluppo, la merita.

*L'autore è sindaco di Ercolano



news

16-11-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 16 NOVEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news