LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FUCECCHIO - Torre con vetro e acciaio più l'ascensore per le visite
11 novembre 2017 IL TIRRENO



FUCECCHIO - Sotto l'albero di Natale del prossimo anno i fucecchiesi troveranno molto probabilmente la nuova scala panoramica, realizzata dentro la torre di mezzo del parco Corsini. Un progetto da 250.000 euro complessivi, di cui 138.000 euro finanziati dalla Regione col bando dedicato alle città murate. Al momento gli uffici comunali devono completare la fase istruttoria - di concerto con la soprintendenza - per poi poter fare la gara d'appalto e affidare di conseguenza i lavori. La ditta quasi sicuramente - salvo imprevisti - inizierà a lavorare dentro la torre di mezzo a primavera, per poi concludere (obbligatoriamente) entro la fine dell'anno. Si parla di obbligatorietà perchè fra i requisiti inseriti dalla Regione per ottenere materialmente il contributo c'è la scadenza di fine 2018. Su questo, comunque, il cronoprogramma prosegue e il progetto esecutivo sarà pronto a stretto giro di posta. Poi, affidato l'intervento, serviranno 6-8 mesi per completarlo. Ma - rispetto al progetto iniziale già preso noto- ci saranno alcune modifiche, come ha spiegato il sindaco Alessio Spinelli: Non ci sarà il "cappello" a coprire la torre, sarà un intervento meno impattante a livello estetico. Verrà predisposta una struttura in vetro ed acciaio, che non si ergerà di molto sopra i merli della torre. Poi ci sarà un ballatoio, dal quale poter godere del panorama circostante. Praticamente dentro la torre si potrà salire attraverso la scala, ma ci sarà anche la predisposizione per l'ascensore. L'intervento - negli intenti dell'amministrazione che lo promuove - nasce anche per rinforzare la struttura, che fa i conti con gli acciacchi del tempo. Non è pericolante, però un miglioramento per quanto riguarda l'antisismicità verrà portato a termine, anche perchè la torre è di secoli precedente alle normative inerenti l'antisismicità degli edifici. Un qualcosa di simile a quanto fatto al palazzo della Volta, dove ascensore e scala permettono di salire all'ultimo piano e godere del panorama, oltre ad aver permesso di consolidare il palazzo stesso, che dal lato che guarda a valle non aveva più un appoggio dalla seconda guerra mondiale. A Natale del prossimo anno, quindi, le scale con vista panoramica a Fucecchio potranno essere due e non più"soltanto" una. I soldi che metterà il Comune derivano da una variazione di bilancio, approvata pochi giorni fa, grazie alla quale l'amministrazione ha dirottato dalla spesa corrente agli investimenti i soldi risparmiati o recuperati dal contrasto all'evasione fiscale, per complessivi 400.000 euro, coi quali verranno finanziati interventi rilevanti.Marco Sabia



news

18-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 18 febbraio 2018

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

Archivio news