LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA-Larte salvata dal sisma
Maria Rosaria Spadaccino
Corriere della Sera-Roma, 17/11/2017

La Vergine con il seno scoperto nellatto di porgerlo al Bambinello che non cè più. Lui è rimasto sepolto nelle macerie della chiesa di SantAgata a Grisciano di Accumoli. Lei, superba anche con le braccia vuote, ora è esposta al Museo Nazionale Romano-Terme di Diocleziano per la mostra Rinascite. Opere darte salvate dal sisma di Amatrice ed Accumoli.
Trentaquattro opere, tra dipinti, sculture, suppellettili, provenienti da chiese e monasteri che raccontano il patrimonio di quelle terre ferite. Opere salvate dalla distruzione grazie al lavoro dei vigili del fuoco e dei soccorritori, che diventano loro stessi parte della mostra attraverso le foto scattate da Paolo Rosselli.
Il terremoto distrugge in pochi momenti anni di storia e di memoria - spiega larchitetto Stefano Boeri,
responsabile dellallestimento -. Da quel momento è difficile ripartire. Affidarsi alle opere darte è uno dei modi per essere consapevoli della storia del nostro paese. Per questo abbiamo provato a usare le opere come macchina del tempo, raccontano la storia passata in raffronto alle foto, raccontano un presente difficile da accettare. Lesposizione che si apre oggi è loccasione per rilanciare il Museo nazionale romano, nato nel 1889 e scrigno di uno dei più straordinari patrimoni artistici dItalia. Per questo motivo il ministro Dario Franceschini annuncia il grande progetto Terme di Diocleziano: grazie a un finanziamento statale di 10 milioni di euro sarà possibile ricucire le due aree (divise a fine Ottocento da via Cernaia), collegando le Olearie Papali e lAula Ottagona, meglio nota come Planetario, utilizzando
anche passaggi sotterranei. Non voglio dare delle indicazioni operative perché naturalmente si tratta di un tema di confronto - puntualizza il ministro - tra Stato e Comune. Via Cernaia tra laltro ha una strada parallela che potrebbe servire alla viabilità e che consentirebbe di ricomporre tutta questa area
archeologica davvero unica al mondo, davanti alla stazione Termini. Ci sono varie ipotesi ma non sono io che devo dirlo. Visto che è una strada a traffico urbano il tema va discusso civilmente con il
Campidoglio.
Per Daniela Porro, direttrice del Museo Nazionale romano: La prima azione è quella di dare una visione
armonica per valorizzare le collezioni: il museo deve tornare a essere percepito come uno spazio aperto, simbolica in questo senso è lapertura del maestoso portale di Palazzo Massimo su piazza dei Cinquecento dove già campeggia il nuovo logo del Museo.



news

12-01-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 12 GENNAIO 2018

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

Archivio news