LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA-Larte salvata dal sisma
Maria Rosaria Spadaccino
Corriere della Sera-Roma, 17/11/2017

La Vergine con il seno scoperto nellatto di porgerlo al Bambinello che non cè più. Lui è rimasto sepolto nelle macerie della chiesa di SantAgata a Grisciano di Accumoli. Lei, superba anche con le braccia vuote, ora è esposta al Museo Nazionale Romano-Terme di Diocleziano per la mostra Rinascite. Opere darte salvate dal sisma di Amatrice ed Accumoli.
Trentaquattro opere, tra dipinti, sculture, suppellettili, provenienti da chiese e monasteri che raccontano il patrimonio di quelle terre ferite. Opere salvate dalla distruzione grazie al lavoro dei vigili del fuoco e dei soccorritori, che diventano loro stessi parte della mostra attraverso le foto scattate da Paolo Rosselli.
Il terremoto distrugge in pochi momenti anni di storia e di memoria - spiega larchitetto Stefano Boeri,
responsabile dellallestimento -. Da quel momento è difficile ripartire. Affidarsi alle opere darte è uno dei modi per essere consapevoli della storia del nostro paese. Per questo abbiamo provato a usare le opere come macchina del tempo, raccontano la storia passata in raffronto alle foto, raccontano un presente difficile da accettare. Lesposizione che si apre oggi è loccasione per rilanciare il Museo nazionale romano, nato nel 1889 e scrigno di uno dei più straordinari patrimoni artistici dItalia. Per questo motivo il ministro Dario Franceschini annuncia il grande progetto Terme di Diocleziano: grazie a un finanziamento statale di 10 milioni di euro sarà possibile ricucire le due aree (divise a fine Ottocento da via Cernaia), collegando le Olearie Papali e lAula Ottagona, meglio nota come Planetario, utilizzando
anche passaggi sotterranei. Non voglio dare delle indicazioni operative perché naturalmente si tratta di un tema di confronto - puntualizza il ministro - tra Stato e Comune. Via Cernaia tra laltro ha una strada parallela che potrebbe servire alla viabilità e che consentirebbe di ricomporre tutta questa area
archeologica davvero unica al mondo, davanti alla stazione Termini. Ci sono varie ipotesi ma non sono io che devo dirlo. Visto che è una strada a traffico urbano il tema va discusso civilmente con il
Campidoglio.
Per Daniela Porro, direttrice del Museo Nazionale romano: La prima azione è quella di dare una visione
armonica per valorizzare le collezioni: il museo deve tornare a essere percepito come uno spazio aperto, simbolica in questo senso è lapertura del maestoso portale di Palazzo Massimo su piazza dei Cinquecento dove già campeggia il nuovo logo del Museo.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news