LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia
POSTA DELLA REDAZIONE

Pubblichiamo un comunicato di CUNSTA, della Consulta di Topografia Antica e della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte sulla vicenda della biblioteca di Palazzo Venezia, che rischia di venire affidata a una fondazione secondo un comma della legge di stabilità ora in discussione.

Le Consulte di Storia dell’Arte e Topografia Antica apprendono con estrema preoccupazione la notizia dell’inserimento in legge di stabilità (art. 39, comma 8 del disegno di legge n. 2960, in discussione al Senato) di una norma che autorizza il Ministero per i Beni e le Attività Culturali a creare una fondazione per gestire la Biblioteca di Archeologia e Storia dell’Arte di Palazzo Venezia a Roma.

Questa biblioteca è l’unica in Italia espressamente dedicata a queste ricerche e ha un patrimonio straordinario anche per i numerosi e preziosissimi fondi antichi in essa confluiti, per cui costituisce una realtà semplicemente insostituibile. Generazioni dei migliori archeologi e storici dell’arte si sono formati tra le sue mura e la sua identità è legata a filo doppio a quella della ricerca italiana di ambito archeologico e storico-artistico, un campo di studi per cui la cultura italiana è nota nel mondo e suscita ovunque rispetto e apprezzamento.

La Biblioteca ha da tempo bisogno di essere rilanciata sia negli spazi sia nelle dotazioni: al contrario, la recente inclusione nel Polo Museale del Lazio già sembra essere andata nel senso opposto, deprimendo le sue potenzialità e sottraendola al sistema delle biblioteche statali in maniera illogica e incomprensibile. Ma ora la nuova norma rischia di accelerare la sua fine e di compromettere in maniera irreparabile le discipline per cui rappresenta un’istituzione di grande valore simbolico.

Una fondazione di diritto privato infatti non garantisce la trasparenza della conduzione né gli standard qualitativi necessari ad assicurare il servizio di alto livello che l’istituzione richiede; nemmeno si vede come potrebbe garantire la sua sostenibilità economica, in quanto una biblioteca pubblica non ha entrate autonome derivanti da biglietti o servizi aggiuntivi e dipende totalmente dal finanziamento pubblico. E in questo modo, soprattutto, lo Stato finirebbe per rinunciare a quel che dovrebbe essere il suo ruolo naturale: quello di responsabile diretto, nello spirito dell’articolo 9 della Costituzione, di uno dei luoghi forti della ricerca e della formazione in campo archeologico e storico-artistico, che invece deve tornare ad essere un laboratorio di alta qualità internazionale.

Infine stupisce e preoccupa che una decisione così rilevante sia inserita in una sede del tutto incongrua – la legge di bilancio – con una delega al Ministro amplissima, sottratta sia al dibattito parlamentare che alla discussione di tutti coloro che rappresentano i principali fruitori e – in definitiva – costituiscono la ragione stessa per cui la biblioteca fu istituita, ossia gli studiosi delle discipline archeologiche e storico-artistiche.

Chiediamo quindi che il provvedimento sia ritirato e venga invece sviluppato un più articolato testo progettuale, che espliciti puntualmente finalità e modi con cui si intende risollevare l’Istituto. Un documento da elaborare in dialogo con la comunità scientifica e gli utenti della Biblioteca, e da presentare in Parlamento con tempi svincolati dalle urgenze di bilancio. A tale riguardo queste Consulte assicurano la massima disponibilità al confronto e alla discussione.


Prof. Fulvio Cervini
Presidente Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell’Arte

Prof. Marcello Guaitoli
Presidente Consulta Universitaria di Topografia Antica

Prof. Massimiliano Rossi
Presidente della Società italiana di Storia della Critica d\\\\\\\\\\\\\\'Arte



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news