LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MODENA-Apre La Galleria, lo spazio permanente della collezione Bper
Stefano Luppi
www.ilgiornaledellarte.com, 01/12/2017

Sarà aperto al pubblico da domani La Galleria. Collezione e Archivio storico lo spazio espositivo permanente voluto da Banca Popolare dellEmilia-Romagna (Bper) che espone in questo modo parte della propria collezione artistica insieme a quelle di istituti di credito acquisiti di recenti. In tutto circa 400 opere databili tra il XIV e il XIX secolo, con nuclei più consistenti riferibili al Seicento emiliano e alla pittura napoletana dellOttocento, come spiegano i responsabili del nuovo centro culturale aperto per ora dal giovedì alla domenica e dal 12 gennaio 2018 ogni primo week end di ogni mese.

Il modello indicato è quello delle Gallerie dItalia di Banca Intesa San Paolo di Milano, tanto che tra la trentina di opere esposte per la prima ci sono lavori esposti in modo permanente alternati ad altri che verranno sostituiti periodicamente. Questi ultimi fanno parte infatti della mostra Uno scrigno per larte. Dipinti antichi e moderni dalle raccolte Bper Banca, a cura di Lucia Peruzzi, evento che racconta gli inizi della collezione bancaria risalenti agli anni Cinquanta del Novecento. Se ne occuparono tra i primi gli storici dellarte Carlo Volpe e Daniele Benati insieme allex presidente della banca Franco Battini.

Il nuovo spazio è suddiviso per secoli e il percorso si apre con quello che forse è il capolavoro di proprietà Bper: Ladorazione del Bambino con san Bernardino e il Padre eterno benedicente in cimasa di fine Quattrocento di Cristoforo da Lendinara, opera legata a Lionello dEste e Piero della Francesca. Straordinarie anche le tavole del modenese Francesco Bianchi Ferrari e Girolamo da Cotignola e soprattutto le tavolette dei santi Pietro e Paolo del Bertoia, tutti artisti del XVI secolo. Ci sono poi opere importanti come il Contadino di Bartolomeo Passerotti e un bellissimo Gaspare Venturini proveniente dal Palazzo dei Diamanti di Ferrara. Per il Seicento ci sono Ludovico Carracci, Guido Reni, Giovanni Lanfranco, Guercino e Ludovico Lana che lavorò molto per gli Este.
Il tour si chiude con un nucleo di opere provienienti dalla Campania tra cui svettano quelle di Giuseppe Palizzi.



news

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

Archivio news