LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Soddisfatto il Comitato Mura Ma si sposti la nuova Pediatria
17 dicembre 2017 IL MATTINO DI PADOVA



Una decisione saggia e lungimirante quella dei due poli, ma si riveda la collocazione della nuova Pediatria perché verrebbe troppo vicina alla cortina rinascimentale e al baluardo Cornaro Sanmicheli. Quello del Comitato Mura è un "si" con asterisco, com'era prevedibile visto che già si era fortemente opposta al progetto che prevede la costruzione del nuovo blocco di Pediatria. Chiediamo a tutti i protagonisti, compresa la Soprintendenza, di scongiurare e di rivedere collocazione e dimensioni dell'ulteriore sfregio che provocherebbe il massiccio blocco della nuova Pediatria. Un volume abnorme, 72 per 25 metri di base per 8 piani ospedalieri, equivalenti a 10 piani civili a soli 26 metri dalla cortina rinascimentale e a 17 metri dal baluardo Cornaro del Sanmicheli. Difficilmente il Comitato Mura sarà accontentato. Nonostante il sostegno che da anni dà ai progetti della città, la credibilità e la preparazione dei suoi membri, la fase progettuale per la Pediatria è già ben avviata. Il Comitato aveva anche presentato un piano alternativo, che prevedeva la volumetria nella zona attorno a via San Massimo (area obitorio), con un'altezza contenuta in 4 o 5 piani. Oppure, lo spostamento dell'intero polo materno infantile al Sant'Antonio. La ristrutturazione e la modernizzazione dell'attuale comparto di via Giustiniani è un'occasione per riabilitare questa area del centro e accelerare la realizzazione di un tratto importante del Parco delle Mura e delle Acque, integrato con le funzionalità ospedaliere dicono i componenti del comitato. Già l'estate scorsa i professionisti del Comitato avevano improvvisato un progetto che dimostrava come fosse possibile il rifacimento dell'ospedale di via Giustiniani (cliniche più monoblocco) nel rispetto delle Mura, dell'antico Giustinianeo e del canale San Massimo e dello skyline del centro storico dall'esterno delle mura. (l.p.)



news

12-01-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 12 GENNAIO 2018

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

Archivio news