LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Reggia di Caserta. Una cena da sovrani nella sala del Trono? Si paga 5 mila euro
A. A.
Corriere del Mezzogiorno - Campania 7/1/2018

NAPOLI. Trentamila euro per dieci giorni di fitto delle sale del piano nobile dove fino a poco tempo fa erano ospitati gli uffici di rappresentanza della Scuola superiore di Pubblica amministrazione. Tanto hanno versato gli organizzatori della festa nuziale dellaltra sera nelle casse della Reggia di Caserta. Ma il direttore, Mauro Felicori, vorrebbe ritoccare le tariffe verso lalto, sebbene abbia preferito, finora, incentivare la domanda e rendere lofferta più appetibile. Tuttavia, dopo le polemiche, ora si dice affaticato dai dibattiti sul matrimonio alla Reggia e felice del primato per incremento 2017 fra i 30 musei italiani al top.

Nel tariffario delle concessioni degli spazi della Reggia di Caserta viene indicato che per i soli servizi fotografici nel Parco, nel Giardino inglese, lungo il Cannocchiale di ingresso e sullo Scalone reale il costo previsto è di 200 euro; mentre negli appartamenti storici è di 400. Per le riprese televisive e cinematografiche il canone è di 2000 euro al giorno. Negli appartamenti storici, la cena o il pranzo nella sala Alabardieri costa 3000 euro (sempre con le spese extra).Tremila in quella delle Guardie del corpo; 4000 nella sala DAlessandro; 2000 nella sala di Marte, in quella di Astrea. Cinquemila nella sala del Trono (fino a 300 persone) e 8000 (oltre 300 persone). Per eventi, convegni, conferenze stampa, spettacolo, concerto, sfilate, manifestazioni senza buffet nel Teatro di Corte il costo è fissato in 2000 euro ad evento (ma occorre sostenere anche le spese per lelettricità, le pulizie e il personale Asv). Un evento nella Cappella Palatina costa 4000 euro (anche qui con laggiunta delle spese extra). Duemila euro il canone per il vestibolo superiore (più le spese extra). Duemila euro anche per lo scalone reale e il vestibolo inferiore (più le spese extra). Quattromila euro per lAperia. Duemila per la Castelluccia. Il canone oscilla dai 2000 ai 6000 euro per gli eventi da tenere nel Parco reale (più costi extra). Ancora negli appartamentii, 2000 euro sono richiesti per la sala Alabardieri, per quella delle Guardie del corpo e la DAlessandro. Mentre 1500 euro per luso della sala di Astrea. Duemilacinquecento per la sala del Trono. Mille per la sala Giunone. Millecinquecento per la sala Bianca.



news

12-01-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 12 GENNAIO 2018

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

Archivio news