LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Musei, record della Campania. Seconda in Italia e sette siti al top
Espedito Vitolo
Corriere del Mezzogiorno - Campania 7/1/2018

Quasi nove milioni di visitatori e più 10%. LArcheologico perde un posto

Napoli. Le migliori performance per numero di visitatori nel 2017 le hanno fatte i musei e i siti archeologici della Campania che stanno vivendo una stagione felice: nella top 30, diffusa dal Mibact, la Reggia di Capodimonte è una delle due New entry della classifica. Laltra è Villa Adriana a Tivoli. A Capodimonte gli ingressi sono cresciuti del 21,2% nellarco di un solo anno. Un risultato eccellente, ma meglio ancora ha fatto unaltra reggia, quella di Caserta (+22,8% di visitatori), che sta raccogliendo i frutti della gestione del nuovo direttore, Mauro Felicori, il quale ha concesso il sito per feste e matrimoni, con lidea che i luoghi culturali debbano essere tutelati ma anche produrre reddito. A gonfie vele Pompei (+7,6%), Ercolano (+17,3%) e Paestum (+15,1%). Bene anche la grotta Azzurra di Capri (+10,5%).

Anno da record per tutti i Musei italiani: superati i 50 milioni di visitatori e raggiunti quasi i 200 milioni di incassi.

Il ministro Dario Franceschini festeggia il risultato gustando il sapore della rivincita dopo la lettera inviata da unottantina di ex funzionari, storici e universitari critica nei confronti della riforma e in cui si denuncia una situazione di caos e paralisi creata da una pretesa riorganizzazione a colpi di decreto, o di emendamenti alla legge di bilancio.

La replica di Franceschini arriva a colpi di numeri. I dati definitivi del 2017 annuncia - segnano il nuovo record con un incremento rispetto al 2016 di circa 5 milioni di visitatori e di oltre 20 milioni di euro. E puntualizza: Il bilancio della riforma dei Musei è davvero eccezionale: dai 38 milioni del 2013 ai 50 milioni del 2017, i visitatori sono aumentati in quattro anni di circa 12 milioni (+31%) e gli incassi di circa 70 milioni di euro (+53%). E anche Renzi si prende i meriti della svolta: Un risultato straordinario, ottenuto grazie alla decisione di investire finalmente sulla cultura twitta il segretario Pd -. Perché non è vero, come dice la destra, che con la cultura non si mangia. E con la cultura soprattutto si nutre lidentità di un popolo. Orgoglio Italiano.

Anche questanno i 5 luoghi della cultura statali più visitati dItalia, secondo il report diffuso dal Ministero, sono il Colosseo (oltre 7 milioni di visitatori), Pompei (3,4 milioni di visitatori), gli Uffizi (2,2 milioni), la Galleria dellAccademia di Firenze (1,6 milioni) e Castel SantAngelo (1,1 milioni di visitatori). Nella Top 30 i tassi di crescita più sostenuti sono stati registrati da Palazzo Pitti (+23%) e da quattro siti campani: la Reggia di Caserta (+23%), Ercolano (+17%), il Museo archeologico di Napoli (+16%) e Paestum (+15%). Anche se lArcheologico perde un posto nella graduatoria (ora è dodicesimo) superato dalla Galleria borghese. Il museo di Capodimonte per la prima volta entra in classifica con 232 mila visitatori e un incremeto del 21 per cento rispetto alo scorso anno. Tra i luoghi della cultura con ingresso gratuito, il Pantheon è stato visitato da oltre 8 milioni di persone; a seguire il Parco di Capodimonte (che supera il milione di presenze) e il Parco del Castello di Miramare di Trieste (830 mila visitatori).

Sul podio delle regioni con il maggior numero di visitatori il Lazio (23.047.225), la Campania (8.782.715), la Toscana (7.042.018); i tassi di crescita dei visitatori più elevati sono stati registrati in Liguria (+26%), Puglia(+19,5%) e Friuli Venezia Giulia (15,4%).

Anche i siti archeologici meno integrati nei grandi flussi turistici hanno registrato forti incrementi in termini di visitatori. In Campania grandi aumenti a Villa Jovis a Capri (+33%) e lAnfiteatro e Mitreo di Santa Maria Capua a Vetere (+30%). Da segnalare infine la crescita del Museo Nazionale della Ceramica Duca di Martina a Napoli +61,66% (dai 20.661 del 2016 ai 33.401 del 2017).

E oggi è attesa unaltra giornata da record. Il 2018 può iniziare con una visita al museo, sia che si tratti di un buon proposito per lanno nuovo piuttosto che loccasione per fare i turisti nella propria città o in una vicina e trascorrere lultimo giorno delle festività natalizie in un luogo della cultura, ha diffuso il Mibact in una nota in cui ricorda che oggi gli oltre 420 musei, aree archeologiche e monumenti statali saranno a ingresso gratuito.



news

14-07-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 14 luglio 2018

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

Archivio news