LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Un addobbatore sale su un leone della Reggia di Caserta: polemiche dopo le nozze da favola
La Repubblica - Napoli 7/1/2018

La foto scattata durante i preparativi dello sfarzoso ricevimento del matrimonio di Angela Ammaturo, ad di Frankie Morello. Riparte il dibattito sull'uso dei luoghi simbolo per eventi privati

Un fioraio a cavalcioni sul leone posto sul grande scalone che conduce agli Appartamenti Storici, intento ad addobbare la struttura di fiori bianchi. E' la foto che fa discutere quella scattata all'interno della Reggia di Caserta: si riferisce ai preparativi di un banchetto nuziale celebrato nel sito monumentale già al centro di polemiche. Il matrimonio è quello sfarzoso di Angela Ammaturo, ad del marchio di moda Frankie Morello.

La foto dell'addobbatore in piedi sul cavallo ha attirato l'attenzione del popolo social con una lunga scia di prese di posizione. C'è chi giudica la scena orribile, chi una "grande pacchianata", chi si limita a ricordare che tutti i turisti salgono sui due leoni in cima allo scalone per farsi foto, "e nessuno si è mai scandalizzato", chi fa i complimenti al manager bolognese, Mauro Felicori, cui viene riconosciuto il lavoro di rilancio della Reggia e lo incita ad andare avanti. E chi chiede il tariffario per celebrare eventi nella Reggia.

Già subito dopo il matrimonio che ha fatto incassare alla Reggia 30 mila euro per una serata, Felicori si era chiesto "perché scandalizzarsi pregiudizialmente?", spiegando che "quanto incassato verrà usato per fini culturali".

Dopo la nuova bufera sulla foto dell'addobbatore, il direttore del monumento patrimonio dell'Unesco afferma sul suo profilo social: "Fin da bambino, e ancora oggi, quando vedo una chiesa aperta, entro e mi godo il silenzio e la bellezza di questi spazi alti; da quando vivo al Sud trovo spesso le chiese piene di fiori preparati per una cerimonia, e mi esaltano i profumi, i colori, l'attesa che già si percepisce di una gioia collettiva; ecco perché ho autorizzato l'infiorata dello scalone in occasione del recente matrimonio, ho pensato che non dispiacesse ai visitatori, anzi; per il resto la festa non si è
svolta negli appartamenti museali, ma negli spazi destinati agli eventi, come tanti altri congressi che nessuno ha notato".

In effetti la Sala Romanelli, "affittata" per il matrimonio, che non fa parte delle stanze museali, viene spesso utilizzata per eventi, come convegni, congressi, cui seguono banchetti o serate di gala spesso anche con un numero di invitati di gran lunga superiore a quelli del matrimonio, che erano 250.

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2018/01/07/news/un_addobbatore_sale_su_un_leone_della_reggia_di_caserta_polemiche_dopo_le_nozze_da_favola-185995095/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P6-S1.8-T1


news

16-07-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 luglio 2019

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

Archivio news