LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Torino. Dodicimila visitatori per il Bronzino. Coppola: un museo qui? Mai dire mai
Alessandro Martini
Corriere della Sera - Torino 8/1/2018

Si è chiusa ieri lesposizione della Madonna con il Bambino, santElisabetta e san Giovannino, il capolavoro del Bronzino allestito da Intesa Sanpaolo nello Spazio Trentacinque, in vetta al grattacielo di Renzo Piano. Liniziativa, racconta Michele Coppola, direttore Centrale Arte, Cultura e Beni Storici dellistituto, ha richiamato ben 12.330 visitatori, dal 21 dicembre al 7 gennaio. È molto soddisfatto, lex assessore regionale alla Cultura della giunta Cota (2010-14) e oggi direttore delle Gallerie dItalia, i tre musei della banca a Milano, Napoli e Vicenza. A lui si deve il coordinamento delle attività culturali della maggiore banca italiana anche a Torino, uno dei cuori aziendali. E il grattacielo è il simbolo di questa presenza, oltre che sede di molti dei suoi impegni diretti: Anticipiamo al Corriere Torino che proprio nel grattacielo di Piano saranno concentrate le nostre iniziative speciali per il prossimo novembre, mese in cui Torino è la capitale dellarte contemporanea. Gli impegni del 2018 riguardano molte istituzioni cittadine, dal Salone del Libro (di cui la banca sarà main sponsor: novità) a Camera, fino alla mostra Restituzioni (XVIII edizione) che si inaugura a fine marzo alla Reggia di Venaria, in cui saranno in mostra opere restaurate proprio grazie alla banca e che, dice Coppola, ci permette di mostrare la collaborazione con un soggetto forte del territorio, il Centro Conservazione e Restauro dei Beni Culturali di cui siamo sostenitori. Una delle opere da poco restaurate a Venaria, la grandiosa Ultima Cena di Procaccini, è ora in mostra a Milano, in Piazza Scala, nella mostra su Lultimo Caravaggio. Perché a Torino non cè una sede dei musei di Intesa Sanpaolo? Potrebbe essere proprio il grattacielo di corso Inghilterra (che Coppola oggi definisce uno spin off delle Gallerie dItalia) oppure la sede storica di Piazza San Carlo? Limpegno a Torino non è diverso rispetto a Milano, Napoli e Vicenza, rassicura Coppola. Qui, anche su richiesta delle forze cittadine, la volontà è di rispondere alle istanze del territorio non con un nuovo museo, ma attraverso il sostegno continuativo alle iniziative esistenti. Ma certo il tema è suggestivo: mai dire mai. Un nuovo spazio a Torino non è in ogni caso previsto entro la fine del 2018 e andrebbe condiviso con i soggetti del territorio.

Intanto, proprio da Piazza San Carlo proviene la magnifica consolle di Piffetti che, dopo i restauri in corso nel Centro di restauro di Venaria, sarà esposta nella reggia, da marzo a luglio, nella mostra sui grandi ebanisti della Corte Sabauda.



news

15-07-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 luglio 2018

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

Archivio news