LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Torino. Dodicimila visitatori per il Bronzino. Coppola: un museo qui? Mai dire mai
Alessandro Martini
Corriere della Sera - Torino 8/1/2018

Si è chiusa ieri lesposizione della Madonna con il Bambino, santElisabetta e san Giovannino, il capolavoro del Bronzino allestito da Intesa Sanpaolo nello Spazio Trentacinque, in vetta al grattacielo di Renzo Piano. Liniziativa, racconta Michele Coppola, direttore Centrale Arte, Cultura e Beni Storici dellistituto, ha richiamato ben 12.330 visitatori, dal 21 dicembre al 7 gennaio. È molto soddisfatto, lex assessore regionale alla Cultura della giunta Cota (2010-14) e oggi direttore delle Gallerie dItalia, i tre musei della banca a Milano, Napoli e Vicenza. A lui si deve il coordinamento delle attività culturali della maggiore banca italiana anche a Torino, uno dei cuori aziendali. E il grattacielo è il simbolo di questa presenza, oltre che sede di molti dei suoi impegni diretti: Anticipiamo al Corriere Torino che proprio nel grattacielo di Piano saranno concentrate le nostre iniziative speciali per il prossimo novembre, mese in cui Torino è la capitale dellarte contemporanea. Gli impegni del 2018 riguardano molte istituzioni cittadine, dal Salone del Libro (di cui la banca sarà main sponsor: novità) a Camera, fino alla mostra Restituzioni (XVIII edizione) che si inaugura a fine marzo alla Reggia di Venaria, in cui saranno in mostra opere restaurate proprio grazie alla banca e che, dice Coppola, ci permette di mostrare la collaborazione con un soggetto forte del territorio, il Centro Conservazione e Restauro dei Beni Culturali di cui siamo sostenitori. Una delle opere da poco restaurate a Venaria, la grandiosa Ultima Cena di Procaccini, è ora in mostra a Milano, in Piazza Scala, nella mostra su Lultimo Caravaggio. Perché a Torino non cè una sede dei musei di Intesa Sanpaolo? Potrebbe essere proprio il grattacielo di corso Inghilterra (che Coppola oggi definisce uno spin off delle Gallerie dItalia) oppure la sede storica di Piazza San Carlo? Limpegno a Torino non è diverso rispetto a Milano, Napoli e Vicenza, rassicura Coppola. Qui, anche su richiesta delle forze cittadine, la volontà è di rispondere alle istanze del territorio non con un nuovo museo, ma attraverso il sostegno continuativo alle iniziative esistenti. Ma certo il tema è suggestivo: mai dire mai. Un nuovo spazio a Torino non è in ogni caso previsto entro la fine del 2018 e andrebbe condiviso con i soggetti del territorio.

Intanto, proprio da Piazza San Carlo proviene la magnifica consolle di Piffetti che, dopo i restauri in corso nel Centro di restauro di Venaria, sarà esposta nella reggia, da marzo a luglio, nella mostra sui grandi ebanisti della Corte Sabauda.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news