LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Opera del Duomo, mossa anti assalto Biglietto unico più caro ma più lungo
R.C.
Corriere Fiorentino 9/1/2018

Il ticket passa da 15 a 18 euro e sarà valido tre giorni invece che due. Per il turismo di qualità

Aumenta il prezzo del biglietto unico per vedere i capolavori di arte e fede di piazza Duomo gestiti dallOpera. Ma vogliamo incoraggiare il turismo a media e lunga permanenza rispetto a quello mordi e fuggi e per questo la sua durata passerà da due a tre giorni, sottolinea il presidente della fabbriceria Luca Bagnoli.

Lannuncio arriva dopo quello della gratuità dellingresso al Battistero per fiorentini e residenti nellarea della Città Metropolitana e laumento da 15 a 18 euro scatterà dal primo marzo. LOpera del Duomo ha spiegato che il ticket di ingresso a Cupola del Brunelleschi, Campanile di Giotto, Cripta di Santa Reparata, Battistero e Museo dellOpera del Duomo (lingresso in cattedrale è e resta gratuito) passerà appunto da 15 euro a 18, ma il biglietto unico sarà valido per 72 ore, dalla prima timbratura, invece delle attuali 48. Cè la necessità di spingere, in un momento di grande affluenza del turismo a Firenze, per quello di qualità: meno turisti mordi e fuggi afferma il presidente Luca Bagnoli Da qui lidea che il biglietto per i nostri monumenti possa essere utilizzato nellarco di tre giorni, che consentiranno di avere un tempo più lungo per visitare ciò che desidera, senza perdere alcuna opportunità. Restituire ai fiorentini i loro luoghi di culto era uno degli obiettivi del nuovo consiglio damministrazione dellOpera e da qui abbiamo deciso per la gratuità al Battistero per i fiorentini. I vertici dellente sottolineano il successo del biglietto, che ha aumentato il numero dei visitatori in tutti i luoghi coperti dal biglietto unico. Un boom che, assieme alle nuove misure anti terrorismo con lintroduzione di metal detector con controlli sia alle persone che ai loro bagagli, spiega le lunghe code di visitatori in attesa che in questi gironi festivi hanno contrassegnato piazza Duomo e piazza San Giovanni. Nel 2016 i monumenti dellOpera del Duomo sono stati visitati da 1 milione e 374 mila visitatori ed il biglietto unico è entrato in vigore nel 2013, mentre in precedenza ogni monumento aveva un ingresso singolo. Da allora le visite ai singoli monumenti sono aumentate dice lOpera La Cupola è passata dai 519.000 visitatori del 2010 ai 710.000 del 2016, per il Campanile di Giotto cè stato più che un raddoppio da 333.000 a 730.000. Laumento più sorprendente è stato però per la Cripta di Santa Reparata, da appena 84.000 visitatori ai quasi 500.000, e per il Battistero i visitatori sono quasi triplicati passando da 300.000 a oltre 800.000 visitatori.



news

19-05-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 maggio 2019

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

Archivio news