LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sui conti di Brescia Musei la censura della Loggia: Più controllo di gestione
A. Tr.
Corriere della Sera - Brescia 10/1/2018

Hanno attentato alle regole dellarte con Gioconde baffute, reliquie del cabaret Voltaire e le provocazioni del movimento più antiborghese di Zurigo (la mostra sul Dada). Esposto diari imbevuti dinchiostro, Amanti in blu e visioni di un premio Nobel (lesposizione March Chagall. Anni russi 1907-1924) e percorso un viaggio relitti antichi (Roma e le genti del Po). Tra le cose che Brescia Musei ha fatto nel 2016, ci sono state anche le spese: eccessive. La gestione delle risorse è loggetto di una lettera inviata dai dirigenti della Loggia alla fondazione lo scorso luglio, dopo lapprovazione del bilancio (un utile di 167.956 euro tasse escluse). Sul conto corrente della fondazione, nel 2016 il Comune ha intestato un contributo ordinario di 2 milioni e 399 mila euro ma, testuale, dopo richieste e forti sollecitazioni da parte della fondazione stessa ne sono arrivati altri 635 mila per saldare i costi di mostre, apertura del parco archeologico e aperture straordinarie dei musei. Ora si legge nella missiva appare del tutto evidente che non tutte quelle risorse erano necessarie per lo svolgimento delle varie attività ordinarie e straordinarie. Dopo aver controllato le spese del 2016 fino allultimo centesimo, i dirigenti della Loggia hanno concluso che il bonifico extra versato a Brescia Musei fosse eccessivo: 250 mila euro di troppo. Il mancato controllo nella gestione delle risorse ha determinato per il comune di Brescia una destinazione consistente di risorse (in pratica quasi 250 mila euro) alla fondazione quando le stesse avrebbero potuto essere utilizzate per altre esigenze dellamministrazione che invece sono state penalizzate. A pagina due, prima dei cordiali saluti, il consiglio: È evidente che serve una chiara inversione di rotta anche e soprattutto in previsione degli adempimenti per il 2017. A tale proposito è indispensabile che per la riunione del consiglio generale prevista per il 7 agosto 2017 siano disponibili tutti i dati sullevoluzione del bilancio di esercizio. In calce, la raccomandazione a non sprecare un solo euro dei contribuenti: Oltre a ciò scrivono il direttore generale Giandomenico Brambilla e i responsabili dellarea cultura e del settore partecipate Silvano Franzoni e Patrizia Serena , si auspica che gli organi amministrativi della fondazione adottino con la massima sollecitudine le necessarie misure al fine di prevedere, in modo strutturale e continuativo, il servizio del controllo di gestione come parte integrante dei servizi amministrativi. Per la cronaca: per Brescia Musei, il 2017 si è chiuso con un bonus da 100 mila euro per il raggiungimento degli obiettivi del piano strategico di sviluppo.




news

12-01-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 12 GENNAIO 2018

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

Archivio news