LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Matrimonio alla Reggia di Caserta, la Film Commission: "Il Comune sapeva"
di PAOLO DE LUCA
10 gennaio 2018 LA REPUBBLICA


Polemica sulle auto parcheggiate a viale Douhet. Il Comune accusa: Film Commission ci aveva comunicato che era una serata di moda, non un ricevimento nuziale. Maurizio Gemma replica: Era una serata di gala con trecento ospiti, il municipio sapeva

Ancora polemiche sul ricevimento del matrimonio da favola di Angela Ammaturo (ad del marchio di moda "Frankie Morello") con Francesco Rossi Guarnera. I due sposi, dopo la celebrazione nella basilica di San Francesco di Paola a Napoli, hanno festeggiato le nozze con un evento di gala serale nella Reggia di Caserta il 5 gennaio. Una scelta che ha scatenato più di una critica al direttore Mauro Felicori per l'eccessivo uso "a fini commerciali" del monumento.

A gettare benzina sul fuoco ora spunta una foto notturna di decine di automobili parcheggiate a viale Douhet, praticamente la strada esterna alla Reggia. Un'area di sosta vietata, ma che per la sera dell'evento era stata concessa dal Comune di Caserta solamente per "i veicoli per carico e scarico merci per un evento di moda", precisa una nota del Comune. Evento di moda mai accaduto, dato che in realtà era un gala matrimoniale.

"Non sapevamo si trattasse di un ricevimento legato a nozze - riprendono dal Comune - ci era stato detto che le sale avrebbero ospitato uno spettacolo legata alla moda, quindi un'iniziativa culturale, importante per la città. Non è stata rilasciata, ripetiamo, alcuna autorizzazione per il trasporto privato di persone dinanzi alla Reggia". Un fatto che potrebbe spingere il municipio a presentare un esposto alla Procura. Il comandante della polizia municipale di Caserta, Luigi De Simone, sta completando una relazione sull'accaduto, da trasmettere all'Ufficio legale per eventuali sviluppi.

"Abbiamo ricevuto una lettera dalla Film Commission Campania - spiega in una nota ufficiale il Comune di Caserta - per conto della Urban Production, la società che ha curato l'evento, in cui non c'era alcun riferimento al matrimonio". Che c'entra la fondazione per la promozione di film in Campania con un party di sposi nella Reggia? La replica del presidente Maurizio Gemma non si fa attendere. "Ecco il classico esempio di tempesta in un bicchiere d'acqua", commenta. E aggiunge: "Innanzitutto abbiamo saputo in un secondo momento che la serata fosse legata ad un matrimonio. Abbiamo contattato noi il Comune perché conosciamo la Urban Production, società impegnata nella realizzazione di videoclip, con cui spesso abbiamo lavorato. Ci hanno chiesto di far loro da tramite e noi abbiamo semplicemente inviato una lettera".

Gemma sottolinea: "Non si trattava di un banchetto matrimoniale, ma di una serata di gala, con trecento ospiti legati al mondo dello spettacolo, dello sport e anche della moda. Quindi, a tutti gli effetti, è un evento. La polemica nasce sui minibus parcheggiati a viale Douhet, per il trasporto degli invitati, ma il Comune ne era al corrente: abbiamo fatto un sopralluogo insieme, proprio sul posto".



news

22-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 febbraio 2018

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

Archivio news