LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sorrento, allarme alberi. La denuncia del Wwf: "Ne vogliono abbattere 92 su 409 in città"
19 gennaio 2018 la repubblica


Sorrento- Hanno iniziato con una jacaranda in fiore, abbattuta per sistemare un marciapiede. Costo 22 mila euro. Era un albero rigoglioso che svettava davanti lhotel Gardenia allinizio di Sorrento. A molti cittadini loperazione non è piaciuta affatto. Tanto che ieri mattina, dietro esposto di Claudio DEsposito Presidente della sezione del WWF Terre del Tirreno del Wwf, negli uffici del comune di Sorrento sono arrivati i carabinieri forestali di Castellammare di Stabia a spulciare le carte.

Una denuncia lunga e articolata, contenuta in undici pagine e corredata di materiale fotografico, nella quale DEsposito chiede di accertare: la sussistenza di tutte le autorizzazioni richieste dalla legge per labbattimento degli alberi sul Corso Italia di Sorrento; il rispetto delle norme antinfortunistiche e di cantiere; la conformità dei mezzi utilizzati al trasporto di rifiuti speciali; se nei fatti narrati si ravvisino ipotesi penalmente rilevanti in relazione anche ad omissioni da parte di pubbliche amministrazioni. Uno dei punti chiave della questione è certamente quello legato alla mancata autorizzazione paesaggistica. Secondo il comune non sarebbe stata necessaria a seguito delle modifiche introdotte dal legislatore con la cosiddetta autorizzazione paesaggistica semplificata. A smentire la tesi dellente ci sarebbe però una circolare ministeriale datata luglio 2017, secondo cui lintervento di taglio di alberi è consentito senza autorizzazione della Sovrintendenza, solo laddove gli esemplari vengano sostituiti con esemplari adulti della stessa specie, di altra specie autoctona o comunque storicamente naturalizzate e tipiche dei luoghi.

Ma non solo il Wwf è allarmato, anche altre associazioni, di Sorrento e persino di Positano. Anche perché nella lista di alberi da abbattere su 409 esistenti nel territorio pubblico, ce ne sarebbero addirittura ben 92, Una sorta di Schindler List afferma Claudio DEsposito, abbiamo chiesto di valutare i casi, di ripiantare gli alberi.



news

21-01-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 gennaio 2019

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

Archivio news