LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Crolla il tetto della chiesa della Trinità in Santo Stefano
25 gennaio 2018 la Repubblica



È andato giù senza alcun preavviso. Solo un tonfo sordo nella notte che ai più è sembrato una sorta di tuono. Solo i vicini si sono accorti al mattino che una parte molto ampia del tetto della chiesa della Santissima Trinità, in via Santo Stefano, era crollata collassando su se stessa. Sono venuti giù circa sessanta metri quadrati di copertura, inchiottiti dal sottotetto della chiesa all'incrocio con via dè Butteri, in pieno centro storico. Nessun ferito, e nessun danno grave agli arredi e alle opere conservate all' interno. Soltanto calcinacci finiti prima nel sottotetto, poi nei locali alle spalle dell'abside, e su altri tetti. Il crollo sarebbe avvenuto intorno alle due dell'altra notte), e ad una prima analisi la causa potrebbe essere il cedimento di una vecchia trave in legno rovinata dall'umidità in seguito a infiltrazioni d'acqua. I vigili del fuoco sono intervenuti con diverse squadre, per mettere in sicurezza la zona e allontanare le persone che vivono in un'abitazione adiacente alla chiesa. Un allontanamento temporaneo, come anche temporanea è la decisione di dichiarare la chiesa inagibile. Provvedimenti che potrebbero essere rivisti nell'arco di alcune ore, se i tecnici escluderanno rischi legati a nuovi crolli.

Il parroco Vittorio Zoboli, 82 anni, si è accorto solo molto più tardi dell'accaduto. Il religioso era uscito presto ieri mattina per celebrare la messa in un convento vicino e al suo rientro, verso le 8, ha trovato ad attenderlo i pompieri avvisati dai residenti. Oltre ai vigili e agli uomini della municipale sono intervenuti due tecnici della Curia e quelli del Comune e della Sovrintendenza. Il danno appare ingente, anche se non è ancora stato possibile quantificarlo con precisione. In via precauzionale un tratto di via dè Buttieri è stato chiuso anche al passaggio pedonale.

Luigi Malnati, soprintendente di Bologna, ha spiegato che dai primi rilievi è stato constatato che il materiale crollato si è riversato sia l'interno della chiesa sia nel cortile, ma sembra, per ora, che non abbia causato altri danni. Aggiungendo che ora i tecnici della Curia, proprietaria dell'edificio, dovranno provvedere a un piano di interventi che comprendono ulteriori verifiche alle strutture per escludere danni sostanziali e un progetto di ripristino. Malnati ha concluso dicendo: Possiamo autorizzare interventi immediati per casi urgenti come questo, intanto abbiamo provveduto a transennare la chiesa e a mettere in sicurezza le strutture.



news

21-01-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 gennaio 2019

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

Archivio news