LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Intesa sindaco-imprese sul Museo del design. Regia alla Triennale
G. Valt.
Corriere della Sera 7/2/2018

Mandato di Sala al nuovo Cda
Boeri verso la presidenza
Nasce il manifesto per Milano

La storia di un museo (permanente) del design a Milano è un libro bianco con molte bozze mai stese in bella calligrafia. Ma oggi forse almeno la cornice e i protagonisti hanno iniziato a prendere forma, dopo i dibattiti tra le imprese e le diplomazie della politica.

Ieri, durante la presentazione della 57esima edizione del Salone del Mobile, il sindaco Giuseppe Sala ha infatti anticipato loperazione museo quale mandato per il futuro consiglio di amministrazione della Triennale, a giorni svelato, il cui presidente pare ormai certo sarà larchitetto Stefano Boeri. Sceglieremo qualcuno che accetti lidea di un museo del design, ha detto ieri il sindaco alluniversità Bocconi, perché dovrà essere la nuova Triennale a prendersi il ruolo e la leadership di portare avanti con più energia il progetto del museo, seguendo le indicazioni politiche di Palazzo Marino.

Tramonta così la suggestione Pirellone, sfuma il sogno di un nuovo polo su unarea dismessa. Anche il presidente del Salone (e di Kartell) Claudio Luti ha tenuto a precisare la centralità della Triennale e lottimo lavoro sul design svolto negli ultimi anni.

Ma il progetto resta circondato dai dubbi, sul fronte di reperimento dei prodotti-icona, sul ruolo delle aziende più importanti e, non ultimo, per la convivenza con la nascitura galleria dei Compassi dOro dellAdi sulle aree ex Enel al Monumentale, che nessuno vuole intendere come rivale, anzi, ma che (inevitabilmente) crea contraddizioni.

Chiusa la parentesi museale, spazio alla filosofia del nuovo Salone daprile. Moderati dal vicedirettore del Corriere Barbara Stefanelli, Luti e Sala hanno raccontato levento come unoccasione per un nuovo patto tra pubblico e privato, stilando un Manifesto per Milano, allinsegna di nove parole per riconnettere la città e disegnare il futuro: emozione, impresa, qualità, progetto, sistema, giovani, comunicazione, cultura e centro.

Concetti che disegnano una Settimana del Mobile difficile da spiegare e impossibile da tradurre recita un video trailer , nellincredibile alchimia che si replica ogni anno in questa piccola e intensissima metropoli, capace di fare miracoli, come la descrive lo stesso Boeri, tenendosi lontano da considerazioni sulla Triennale (in attesa delle nomine ministeriali) per bon ton istituzionale.

Per Luti, il successo del Salone lo vedi negli occhi della gente il primo mattino davanti allo stand, e il suo futuro, secondo Sala, non può prescindere dalla capacità di tutti di non pensare di poter fare a meno degli altri, soprattutto il settore pubblico che deve sapersi immedesimare nei problemi delle imprese.

Trecentomila visitatori lanno, il Salone si presenta come una delle vetrine positive per limmagine dellItalia spiegherà il presidente di Federlegno Arredo Emanuele Orsini, portavoce di un universo che pesa per 41,3 miliardi di fatturato. Con il lavoro come fil rouge (per Sala il 7% di disoccupazione milanese è in calo e fisiologico).

Protagonista della Milano del design è la sostenibilità. Sia nel virtuoso incontro tra natura e abitare sia nei modelli circolari di riciclo messi in campo dalle imprese, oggi imprescindibili. Spazio ai giovani, insiste Luti, con il Salone Satellite: Un palco che fa la differenza dove i giovani incontrano gli imprenditori e che presuppone, come per i prodotti in fiera, un lavoro di scelta lungo un anno, in una città fatta al 12% da studenti universitari, di cui 20 mila provenienti dal resto del mondo, per Sala, che ha colto loccasione per attaccare ancora la follia della sentenza che blocca i corsi in lingua al Politecnico.




news

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

25-04-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 25 aprile 2018

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

Archivio news