LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La Certosa di Trisulti assegnata per 19 anni a 100 mila euro l'anno
Andrea Tagliaferri
http://www.ilmessaggero.it/frosinone/la_certosa_di_trisulti_assegnata_per_19_anni_a_100_mila_euro_l_

La Certosa di Trisulti è stata definitivamente assegnata dal Ministero all'Associazione DHI - Dignitatis Humanae Institute, una fondazione di carattere religioso di orientamento conservatore vicina al Teocon Cardinale Burke. Sul sito del MIBACT, infatti, è stato pubblicato lo schema delle 4 concessioni di uso di beni immobili dello Stato di alto valore storico ad altrettante strutture senza finalità di lucro tra cui, appunto, il gioiello sito nel comune di Collepardo.

IL BANDO
Il bando del Ministero per i Beni Architettonici e Culturali intendeva individuare associazioni e fondazioni senza fini di lucro alle quali concedere in uso beni immobili del demanio culturale dello Stato, per i quali attualmente non era corrisposto alcun canone e che richiedevano interventi di restauro. La concessione d'uso è finalizzata alla realizzazione di un progetto di gestione del bene che ne assicuri la corretta conservazione, l'apertura alla pubblica fruizione e la migliore valorizzazione. Su questo punto era intervenuto già nel 2016 il Sindaco del piccolo comune ernico, Mauro Bussiglieri, segnalando che il bando aveva un vizio di partenza in quanto escludeva associazioni ed enti territoriali dalla gestione futura del bene. Anche oggi il Primo Cittadino conferma questa sua idea, anche se con un approccio più realistico, data per certa l'assegnazione, lancia un appello ai responsabili della DHI affinchè si aprano alla collaborazione con il Comune e con le associazioni che da anni si battono per il recupero e il rilancio della Certosa che possono mettere a disposizione le proprie competenze e conoscenze del territorio.

IL CONTRATTO
Stando al contratto che ha validità dal 4 dicembre scorso, l'associazione Dignitatis Humanae Institute verserà al Ministero 100 mila euro l'anno, per un canone mensile di poco più di ottomila euro, anche se dovrà provvedere alla manutenzione che, per le condizioni della struttura attuali, sono abbastanza importanti; il contratto ha validità di 19 anni. Contro questa assegnazione o, meglio, contro la propria esclusione dal bando per mancanza di documentazione idonea, l'Accademia Nazionale delle Arti del Castello Petroro di Todi, Comunità di monaci e laici appartenenti a Chiese Cristiane ortodosse, aveva tentato di opporsi tuttavia non si hanno notizie di ulteriori azioni ufficiali da parte dell'Accademia. Nella Certosa, attualmente, è presente solo un frate che presto andrà presso l'Abbazia di Casamari, mentre è già presente in qualità di ospite uno dei rappresentanti della DHI.



news

07-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 7 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news