LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Turismo dall'estero, la sfida che il Sud non riesce a vincere
Paolo Conti
Corriere della Sera 13/2/2018

I numeri aiutano sempre a comprendere i fenomeni, al di là di inutili luoghi comuni o di facili slogan. Il XXI Rapporto sul turismo italiano, curato da Iriss-Cnr, e che sarà presentato oggi alla Bit-Borsa Internazionale del Turismo a Milano, parla molto chiaro. Il primo semestre 2017 registra incrementi di arrivi e partenze rispettivamente del 5,5% e del 7%. Le previsioni per il 2018 indicano un ulteriore aumento degli arrivi del 4%. Tutto bene? No. Perché i benefici non ricadono sullintera Italia. Analizziamo un dato di grande importanza: il 70% delle presenze turistiche straniere si concentra in sei regioni. Ovvero Veneto (22%), Toscana (12%), Lombardia (11,2%), Provincia di Bolzano (10,8%), Lazio (9,8%) ed Emilia-Romagna (5%). Numeri che confermano solide realtà. Primo: limmensa forza attrattiva del triangolo doro Venezia-Firenze-Roma. Secondo: la capacità competitiva, sul piano dellaccoglienza, della provincia di Bolzano. Terzo: la crisi del Sud, che deve accontentarsi, nel complesso, del 30% delle presenze turistiche più potenzialmente ricche, quelle straniere. Quel terzo scarso di quota dovrebbe far riflettere il sistema-Paese proprio nel momento in cui a parole si puntano molte carte su Matera Capitale della Cultura europea 2019. Perché il (ricco) turismo straniero non premia il Sud? I motivi sono tanti: infrastrutture scarse (poca alta velocità ferroviaria, un sistema stradale inadeguato in troppe porzioni del Mezzogiorno). Unofferta turistica spesso poco coordinata, priva di una cabina di regia, affidata alla fantasia e alla creatività delle singole città. Una qualità delle proposte di alberghi e ristoranti non sempre allaltezza dei parametri internazionali, e magari rivenduta e giustificata sbrigativamente come folklore locale. Matera potrà davvero essere una grande occasione di riscatto e di ripensamento per un Sud che ha un immenso bisogno di utilizzare (non sfruttare) al meglio un patrimonio di immense potenzialità: grande arte, paesaggi incomparabili, eccellente gastronomia, piacevolezza della vita quotidiana. Ma non basta dirlo. Occorre spiegarlo bene al turismo internazionale, offrendogli ciò che di meglio (giustamente) si aspetta.



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news