LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Turismo dall'estero, la sfida che il Sud non riesce a vincere
Paolo Conti
Corriere della Sera 13/2/2018

I numeri aiutano sempre a comprendere i fenomeni, al di là di inutili luoghi comuni o di facili slogan. Il XXI Rapporto sul turismo italiano, curato da Iriss-Cnr, e che sarà presentato oggi alla Bit-Borsa Internazionale del Turismo a Milano, parla molto chiaro. Il primo semestre 2017 registra incrementi di arrivi e partenze rispettivamente del 5,5% e del 7%. Le previsioni per il 2018 indicano un ulteriore aumento degli arrivi del 4%. Tutto bene? No. Perché i benefici non ricadono sullintera Italia. Analizziamo un dato di grande importanza: il 70% delle presenze turistiche straniere si concentra in sei regioni. Ovvero Veneto (22%), Toscana (12%), Lombardia (11,2%), Provincia di Bolzano (10,8%), Lazio (9,8%) ed Emilia-Romagna (5%). Numeri che confermano solide realtà. Primo: limmensa forza attrattiva del triangolo doro Venezia-Firenze-Roma. Secondo: la capacità competitiva, sul piano dellaccoglienza, della provincia di Bolzano. Terzo: la crisi del Sud, che deve accontentarsi, nel complesso, del 30% delle presenze turistiche più potenzialmente ricche, quelle straniere. Quel terzo scarso di quota dovrebbe far riflettere il sistema-Paese proprio nel momento in cui a parole si puntano molte carte su Matera Capitale della Cultura europea 2019. Perché il (ricco) turismo straniero non premia il Sud? I motivi sono tanti: infrastrutture scarse (poca alta velocità ferroviaria, un sistema stradale inadeguato in troppe porzioni del Mezzogiorno). Unofferta turistica spesso poco coordinata, priva di una cabina di regia, affidata alla fantasia e alla creatività delle singole città. Una qualità delle proposte di alberghi e ristoranti non sempre allaltezza dei parametri internazionali, e magari rivenduta e giustificata sbrigativamente come folklore locale. Matera potrà davvero essere una grande occasione di riscatto e di ripensamento per un Sud che ha un immenso bisogno di utilizzare (non sfruttare) al meglio un patrimonio di immense potenzialità: grande arte, paesaggi incomparabili, eccellente gastronomia, piacevolezza della vita quotidiana. Ma non basta dirlo. Occorre spiegarlo bene al turismo internazionale, offrendogli ciò che di meglio (giustamente) si aspetta.



news

15-12-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 dicembre 2018

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

Archivio news