LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia. Il Bagnatore tornerà a casa: si cercano soldi per il restauro
Alessandra Troncana
Corriere della Sera - Brescia 14/2/2018

LAnnunciazione del Banatore scomparsa dalla Loggia nellOttocento e riapparsa a unasta da Pandolfini, a Firenze, tornerà in città: ieri, il presidente di Brescia Musei Massimo Minini se lè aggiudicata per 17 mila euro. La cifra è stata coperta grazie alle donazioni dei bresciani sulla campagna di crowdfunding aperta dal 36enne Alessandro Saccoia dopo aver letto un articolo del Corriere in cui si parlava delle sorti della tela. Il professor Luciano Anelli, che ha avuto modo di verificarne lo stato di conservazione, sostiene lurgenza di un restauro: Lopera è conciata dice e necessita di un intervento delicatissimo. Potrebbe essere esposta in Pinacoteca.
Scomparso con arredi e altre cianfrusaglie della Loggia nellOttocento, ricercato da studiosi ossessionati per secoli e riapparso sul catalogo di unasta, a pagina 44, il Bagnatore tornerà allovile: loperazione Portiamo a casa l Annunciazione si è risolta con successo dopo pochissimi sbracciamenti di paletta, grazie ai bonifici raccolti su Facebook da bresciani patriottici e alle telefonate persuasive di Massimo Minini, presidente di Brescia Musei.

Lopera, con lautografo dellartista-architetto in basso a sinistra, era sul portale di palazzo Loggia, ma venne dispersa quando qualche impudente osò sbarazzarsene durante il restauro di Tagliaferri: lultimo testimone oculare, il professor Luciano Anelli, la vide trentanni fa in una casina vicino alla città, e poi sul catalogo di Pandolfini, a Firenze. Lasta, ieri mattina, si è chiusa a un prezzo ridicolo: 17 mila euro esclusi i diritti del 25 per cento circa. Ad ammaestrare la paletta nonostante il fuso orario è stato Massimo Minini, presidente di Brescia Musei, in collegamento telefonico da Cape Town: sono bastati due rialzi per aggiudicarsela. Pandolfini sarà pagato con i soldi raccolti da Alessandro Saccoia e dalla sua campagna di crowdfunding, lanciata dopo aver letto un articolo del Corriere e diventata virale: solo domenica, nel giro di qualche ora, il presidente del gruppo Facebook Io amo Brescia perché Aldo Coen, con Sergio di Martino, Cristina Wührer e i loro amici social hanno raccolto 2.100 euro. La campagna resterà aperta fino al 28 febbraio: cerchiamo soldi per finanziare il restauro fa sapere Saccoia. Barone Pizzini, nel frattempo, ha promesso di coprire il resto della cifra nel caso non bastassero gli assegni o le donazioni da 20 euro.

Se loperazione è stata un successo, il merito è anche e soprattutto del professor Anelli, che lunedì ha preso un treno per Firenze per controllare con un rapido check-up lopera: È abbastanza conciata fa sapere : ha bisogno di un restauro accurato. Bagnatore usava una tecnica estremamente fragile. Era un artista di finezza che aveva una predilezione per colori che sono quasi più tempera che olio. Bisogna trattare lAnnunciazione con cura: È necessario fa sapere il professore riuscire a riportare questo quadro al maggior grado di leggibilità senza asportare un milligrammo del colore originale. La pulizia sarà la parte più delicata. Il restauro, ovviamente, sarà costosissimo: se la campagna continuerà a reclutare mecenati per pagare tutte le fatture, e il gruppo Io amo Brescia perché sta persino cercando un professionista pronto a concedere lo sconto sulla parcella, il sindaco Emilio Del Bono ha promesso al professore che la Loggia darà una mano. Appena il capolavoro tornerà a casa, dopo uno scrupolosissimo trasporto darte eccezionale e viaggio di sola andata da Firenze a Brescia, si dovrà decidere dove appenderlo. Il posto ideale dice Anelli sarebbe la Loggia: magari lufficio del primo cittadino (ma serve lassenso della Soprintendenza, ndr ). Le alternative: La Pinacoteca Tosio Martinengo ma anche la mostra di Tiziano (la vernice il 21 marzo in Santa Giulia, ndr ): ricordiamoci che il Vecelli lavorò in Loggia negli stessi anni di Bagnatore.



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news