LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Fondazione Cini, arriva Codello: Tanti progetti da sviluppare
Fabio Bozzato
Corriere del Veneto 14/2/2018

La prestigiosa Fondazione Cini mi chiama per collaborare alla realizzazione dei suoi progetti futuri. Renata Codello, ha annunciato ieri laddio alla direzione degli uffici regionali del Ministero per i beni culturali. Destinazione, dunque, lisola di San Giorgio, dove è stato appositamente creato lincarico di direttore per gli Affari istituzionali. Significa che lavorerà a stretto contatto con il segretario generale, Pasquale Gagliardi, per prendersi cura del patrimonio dellisola, stringere rapporti con la città e con chi voglia investire nella Fondazione presieduta da Giovanni Bazoli.

Si tratta dunque di un incarico di peso, tanto da convincerla a rinunciare al suo posto ministeriale, e in cui può mettere a disposizione le competenze tecniche e gestionali, come ha dichiarato lei stessa. Una decisione che non sorprende chi la conosce. Architetto, docente prima a Ca Foscari e poi allo Iuav, a Venezia è conosciuta soprattutto per aver diretto dal 2006 al 2014 la Sovrinten-denza, facendosi una fama di lady di ferro in materia di restauri e di salvaguardia, ma smentendo più volte chi la dipingeva come una conservatri-ce: ha sostenuto il recupero e rifacimento di Punta della Dogana concepito da Tadao Ando, così come loperazione di Renzo Piano per la Fondazione Vedova. E ancora: portano la sua firma, assieme a Tobia Scarpa, le nuove Gallerie dellAccademia. Per le sue scelte è stata spesso ferocemente attaccata, ma lei ha sempre tirato dritto, convinta comè del connubio tra antico e contemporaneo.

Per un anno, con il giro di nomine voluto dal Ministero per i beni culturali, ha lasciato la Sovrintendenza lagunare, destinata a Roma, dove tra laltro ha seguito il collaudo dei restauri del Colosseo. Ma è stata una parentesi brevissima. Sorprendendo un po tutti è tornata in Veneto, nella cabina di regia regionale sempre del Ministero. Ora la scelta di mollar tutto per un prestigioso privato.

A San Giorgio ha una lunga frequentazione. Gagliardi ha sottolineato la condivisione da parte di Renata Codello di tutte le nostre scelte strategiche nellisola riguardanti il restauro e la destinazione degli edifici dellisola: dal ritorno delle nozze di Cana nel cenacolo palladiano alla nuova biblioteca della Manica Lunga, dalla residenza per gli studiosi allAuditorium nello Squero. Da qui lurgenza di far fronte a un irrobustimento del management e una accresciuta capacità di coordinamento.

La aspettano una serie di interventi che necessitano di molte relazioni e di un know how che mescoli architettura e meccanismi istituzionali: la ristrutturazione della piscina e dellex Istituto Professionale di Stato per le Attività Marinare, il restauro del Teatro Verde. La progettualità e lampiezza dei temi da sviluppare sono di straordinario interesse, ha sottolineato Codello. Gagliardi vuole far partire questi interventi e renderli sostenibili. E larrivo dellex-Sovrintendente ha tutta laria del cambio di marcia che si attendeva.




news

22-06-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 giugno 2018

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

Archivio news