LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

E lElettrice Palatina si racconta a Palazzo Pitti
Chiara Dino
Corriere Fiorentino 14/2/2018

Domenica musei civici gratis e una pièce sulla principessa. A 275 anni dalla morte

E così sono passati 275 anni dal giorno in cui Anna Maria Luisa de Medici se nè andata lasciando in eredità ai fiorentini limmensa collezione di famiglia, Uffizi e Palazzo Pitti in testa. Fuor di considerazioni culturali ovvie si tratta di un raccolta di opere darte che ha reso Firenze quella che è: una città più ricca di molte altre in Italia, in virtù della pressione turistica. Un capitale tanto prezioso da fare nascere, lidea è partita proprio da questo giornale a dicembre scorso ed è subito stata appoggiata da Cristina Acidini, la proposta di dedicare alla principessa una statua che la ricordi e la renda più immortale di quanto già non sia.

In verità i 275 si commemorano domenica quando la giornata sarà dedicata a rammentare la vita dellultima dei Medici e il suo patto di famiglia quello per cui si impegnavano i Lorena a cui la principessa consegnava il suo regno (non cerano più eredi nella potente famiglia) a non spostare dalla città nessuna delle opere della famiglia anzi a renderle fruibili a fiorentini e turisti per il loro diletto e la loro crescita in consapevolezza culturale. Questo manifesto del Mecenatismo come si potrebbe chiamare altrimenti? verrà messo in scena nella seicentesca Sala di Bona a Palazzo Pitti (con tre repliche la mattina alle 10, alle 11 e alle 12 e tre il pomeriggio, alle 15 alle 16 e alle 17). Laccesso, gratuito e riservato solo a chi si prenoterà ai contatti 055-2768224 e 055-2768558 fino a esaurimento posti, consentirà di incontrare una Anna Maria Luisa de Medici, in carne e ossa che parlerà di sé ma non di vedere altrettanto gratuitamente il resto del museo di Palazzo Pitti.

I musei che saranno invece aperti gratuitamente in omaggio allElettrice Palatina sono tutti quelli Civici (Palazzo Vecchio dalle 9 alle 19, Torre di Arnolfo dalle 10 alle 17, Museo Novecento dalle 11 alle 19, Santa Maria Novella dalle 13 alle 17.30, la Cappella Brancacci dalle 13 alle 17, la Fondazione Salvatore Romano dalle 13 alle 17, il Museo del Bigallo, con visite accompagnate su prenotazione (tel. 055/288496) dalle 10 alle 12, il Museo del Ciclismo Gino Bartali dalle 10 alle 16 e il Museo Stefano Bardini dalle 11 alle 17. Aperte, anche queste gratuitamente, le Cappelle Medicee, dalle 8.15-13.50 (ultimo ingresso ore 13.20). È qui che sarà deposta una corona di fiori dopo il corteo storico della mattina.




news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news