LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. San Marco, studio sugli ingressi. La Procuratoria frena gli sponsor
F. B.
Corriere del Veneto 15/2/2018

Tesserin: ok ai finanziamenti ma niente manifesti. Progetto del Politecnico sul ticket

VENEZIA. La Procuratoria frena sullo sponsor a San Marco. O meglio: finanziamento sì, pubblicità sulla Basilica no. Non possiamo pensare di far mettere manifesti spiega Carlo Alberto Tesserin, primo procuratore di San Marco Se il Consorzio Venezia Nuova trova degli sponsor siamo ben lieti, ma dobbiamo salvaguardare il luogo qual è la chiesa di San Marco. Il Consorzio infatti a qualche settimana dallinizio dei lavori per mettere allasciutto il nartece della Basilica dallacqua alta (la parte allingresso che va sotto anche con maree modeste, di 65-70 centimetri), sta pensando di trovare contributi per impermeabilizzare tutta la Piazza ben sapendo che parlare di maxi affissioni in area marciana è quasi proibitivo. Del resto nonostante il molo che dà sul bacino è stato rialzato fino a 110 centimetri, lacqua entra già a 85 attraverso i tombini, che dovrebbero dunque essere chiusi per tenere la piazza allasciutto.

Lintervento originariamente stimato in 50 milioni di euro, dovrebbe poter costare la metà dopo che il Provveditore alle Opere pubbliche Roberto Linetti ha chiesto una revisione del progetto per ridurre limporto complessivo. E chiaro che gli sponsor più che per il nartece già finanziato dal Provveditorato e di un importo limitato (due milioni di euro, ndr ) servono per San Marco, spiega Tesserin. Il Procuratore sottolinea che qualsiasi azione del Consorzio deve essere concordata con la Procuratoria e la sovrintendenza. Il nostro obiettivo aggiunge è mettere allasciutto al più presto la Basilica, ma nel frattempo stiamo lavorando per aumentare la sicurezza: la prova del Carnevale è stata superata con successo. Il progetto prevede lintroduzione un biglietto di ingresso, seppur gratuito, ma necessario per limitare gli accessi, ridurre le code e organizzare meglio la visita. Il Politecnico di Torino ha già consegnato la prima relazione, che nelle prossime settimane sarà analizzata dalla Procuratoria di San Marco. Il piano si sviluppa sulle indicazioni della Conferenza Episcopale italiana che non vuole chiese a pagamento. Solo chi, per evitare la coda, vorrà prenotare giorno e ora della visita, pagherà un contributo oscillante fra i due e i tre euro che coprirà i costi del servizio. Lo studio del Politecnico affinerà le ipotesi sul tavolo, ben sapendo sottolinea Tesserin che la chiesa è destinata prima di tutto al culto. E le misure potrebbero essere adottate per lestate. In realtà la prenotazione, per saltare le file e le attese cè da tempo ed è gestita da unagenzia che attiva il servizio dall1 aprile al 2 novembre con un contributo di 2 euro, ma in futuro la cosa dovrà essere organizzata in maniera più stabile. Poi nel 2019 saranno introdotte modalità nuove per rendere più ricca, fluida o diversificata la visita alle altre parti dellarea marciana come il campanile, il museo di San Marco, la Pala doro e il Tesoro attraverso ad esempio un biglietto cumulativo.

Qualche disagio questa estate ci sarà per i lavori del nartece (della durata di sei mesi) che inizieranno tra fine febbraio e linizio di marzo Loperazione consiste nellisolare con delle valvole i canali di uscita e gli scoli dellacqua piovana che in caso di marea sostenuta portano allinterno lacqua dai tombini. In questo modo si recupererebbero almeno venti centimetri, in attesa degli interventi di isolamento sulla superficie della Piazza. E dello sponsor.



news

22-06-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 giugno 2018

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

Archivio news