LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bangkok, casa di Terzani. Quelle ruspe? Sconfitta per lItalia
Jacopo Storni
Corriere Fiorentino 15/2/2018

Via alla demolizione della casa di Terzani a Bangkok. Lamarezza della moglie Angela

Peccato, è stata una grande occasione persa per lItalia, una possibilità sprecata per la cultura italiana nel mondo, Tiziano ne sarebbe profondamente addolorato. Forse si poteva fare qualcosa di più per salvarla. Non trattiene lamarezza Angela Terzani, moglie dello scrittore fiorentino, commentando le notizie che arrivano da Bangkok sulla vendita di Turtle House, la casa thailandese dove i Terzani hanno vissuto negli anni 90, unoasi di verde in mezzo ai grattacieli il cui futuro sembra ormai segnato.

Il nuovo proprietario ha in cantiere la costruzione di un grande palazzo. I primi operai stanno già portando via gli oggetti, compreso quella pietra mezza distrutta su cui Terzani incise il nome della casa. Per scongiurarne la demolizione era stata lanciata una petizione che ha raccolto oltre 23 mila firme. Non solo. La Società Dante Alighieri di Bangkok aveva avanzato unofferta alla proprietà per acquistare la casa e realizzare qui la propria sede, oltre che un piccolo museo dedicato al giornalista e alla cultura italiana. Laffare però è saltato, come scrive su Facebook la Società stessa: Con una grande tristezza nel cuore vi comunichiamo che le proprietarie hanno accettato lofferta del costruttore.

Angela Terzani ricorda con nostalgia gli anni trascorsi a Bangkok, dal 1990 al 1994: Per noi che venivamo dallurbanizzazione del Giappone, quella casa era un vero e proprio ritorno allAsia antica, più calda, come diceva sempre Tiziano. Con i suoi alberi e le sue strutture in legno, era un luogo di ispirazione che doveva essere conservato come simbolo dellAsia autentica. Eravamo circondati da palazzi altissimi e grattacieli, ma nella nostra oasi ci sentivamo protetti. Si sentiva il frusciare delle foglie, il cinguettio degli uccellini, lo scrosciare dellacqua nel laghetto.

Proprio nel laghetto cera una tartaruga, e per questo Terzani laveva soprannominata Turtle House. Angela ha scoperto il destino della casa pochi giorni fa: Ho appreso la notizia mentre ero a Bangkok per linaugurazione della biblioteca di cultura italiana intitolata a Tiziano. Proprio in quei giorni ha fatto visita per lultima volta alla vecchia casa. Ho riabbracciato il custode e giardiniere Kamsen, che per anni ha vissuto con noi. Anche lui ha fatto le valigie. Tiziano avrebbe sognato tantissimo la sopravvivenza di Turtle House, la demolizione è un grande peccato anche per il valore culturale che quella casa costituisce, la sua riqualificazione avrebbe fatto onore allItalia.






news

22-06-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 giugno 2018

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

Archivio news