LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia Musei, scontro con i sindacati
Alessandra Troncana
Corriere della Sera - Brescia 20/2/2018

I dipendenti avrebbero lavorato mille ore in più del dovuto. Di Corato: Tutto a norma

Hanno attentato alle regole dellarte con Gioconde baffute e le provocazioni del movimento più antiborghese di Zurigo (la mostra sul Dada). Esposto Amanti in blu e visioni di un premio Nobel (March Chagall. Anni russi 1907-1924) e portato in Santa Giulia il manifesto di disordine di Lawrence Ferlinghetti. Oltre a mostre straordinarie, Brescia Musei ha fatto anche gli straordinari: turni in ufficio fino a mezzanotte per allestire le esposizioni e ferie arretrate. Nei mesi scorsi, i dipendenti della fondazione hanno scritto ai sindacati: avrebbero fatto mille ore in più del dovuto. Per questo, hanno chiesto una programmazione più razionale del carico di lavoro. Vorrebbero anche il servizio mensa e il premio di fine anno (da variare in base a qualifiche e contratti): secondo voci di corridoio, lanno scorso non sarebbe stato versato a tutti ma solo a tre, quattro persone. I sindacati riferiscono di una mala gestione e per questo, dopo un fitto carteggio, hanno chiesto degli incontri con il direttore Luigi Di Corato e il cda. La trattativa è ancora in corso, ma al momento le richieste più urgenti sono due: la mensa e il premio. La fondazione, nei giorni scorsi ha dato un parere informale (è in attesa della riunione del consiglio a fine mese) sulla prima questione: il servizio mensa sarà garantito. Per il premio, si sta valutando, ma ci sarebbero segnali di apertura. Ancora da chiarire la questione degli straordinari: sono di normale amministrazione nelle settimane in cui si deve allestire una mostra, ma i dipendenti chiedono che vengano gestiti in modo più razionale. Hanno sempre usufruito, in alcuni casi anche con generosità, della banca ore, recuperando i riposi fa sapere il direttore Luigi Di Corato. A questo punto, stiamo pensando di toglierla e di adottare gli straordinari, ovviamente retribuiti.

Per i dipendenti, le ore dovute superano quelle del reso ordinario. Il problema sarebbe la carenza di personale: nonostante negli ultimi anni non siano mancate le assunzioni (con bandi pubblici), la mole di lavoro è eccessiva. Per questo, vorrebbero programmare con anticipo gli straordinari,cosa che consentirebbe anche di non pesare in modo eccessivo sul bilancio. È tutto a norma di legge assicura Di Corato. Al momento, con il sindacato non stiamo parlando di obblighi contrattuali, che sono stati rispettati: è una contrattazione tra le parti. Il notaio Bruno Barzellotti, del cda, dice che non manca lattenzione alle richieste dei dipendenti e non cè stata nessuna asprezza.



news

17-08-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 17 agosto 2018

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

Archivio news