LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Marsilio editore a Palazzo Strozzi. Con Bottega
Edoardo Semmola
Corriere Fiorentino 20/2/2018

Curerà da marzo cataloghi, bookshop e nuovo spazio. Il rammarico di Mandragora

Palazzo Strozzi apre le porte alleditore Marsilio che per tre anni a partire dalla mostra Nascita di una nazione. Tra Guttuso, Fontana e Schifano (16 marzo-22 luglio) editerà i cataloghi, gestirà il bookshop e la nuova Bottega Strozzi dedicata principalmente allartigianato. Dopo un decennio si interrompe la partnership con leditore fiorentino Mandragora per iniziare con Venezia una nuova profonda intesa professionale come la definisce il direttore Arturo Galansino. Leditore fiorentino Mario Curia è rammaricato: Il mandato finiva a gennaio e non abbiamo voluto o meglio potuto partecipare al nuovo bando: Palazzo Strozzi chiedeva il 36% di royalties come base dasta, più laffitto, e con questi paletti... dove vai?. Mi sembra che a Palazzo Strozzi interessi solo il business e non fornire un servizio al cittadino. In questo modo il nostro mestiere diventa come vendere matite.

Polemica a cui Galansino risponde: Il bando, cui hanno partecipato più aziende, è stato vinto da uno dei più prestigiosi editori italiani: Marsilio. Mandragora ha invece deciso di non partecipare dopo un rapporto durato quasi dieci anni e la pubblicazione di importanti cataloghi tra i quali, ultimamente, quello del Cinquecento a Firenze. Le mostre di Palazzo Strozzi sono tra le più visitate dal pubblico e le più acclamate dalla critica e, dato il loro successo, offrono anche opportunità commerciali. La qualità e loriginalità internazionalmente riconosciute della nostra offerta (ricordo che le nostre due mostre dellanno scorso sono state nominate le migliori del 2017) dimostrano la priorità culturale della nostra mission, per quanto, essendo Palazzo Strozzi unistituzione estremamente virtuosa, dobbiamo stare molto attenti anche alla sua sostenibilità economica.

Polemiche a parte, Marsilio prepara il debutto: Essere per tre anni leditore di una delle istituzioni più prestigiose del panorama culturale italiano, è un risultato che ci rende felici, commenta lAd Luca De Michelis. Il debutto avverrà in due tempi: il primo con lapertura della mostra di marzo, con bookshop e catalogo. In un secondo momento con la Bottega Strozzi: Linaugurazione slitterà leggermente per i lavori nel cortile per lo scivolo che devono costruire in occasione della mostra, spiegano da Marsilio. La Bottega venderà cose diverse dal bookshop: libri, artigianato toscano, proporrà un calendario di presentazioni di libri, workshop con gli artigiani, promettono dalla casa editrice veneziana. Il curatore della nuova mostra è lo storico dellarte Luca Massimo Barbero, tra laltro presidente dellIstituto di Storia dellArte della Fondazione Cini di Venezia e già curatore della mostra di Palazzo Strozzi sullarte dei Guggenheim. Già allora gestimmo bookshop e catalogo. Si è creata ununione di intenti spiegano da Venezia Per noi è una scommessa. Capiamo le preoccupazioni del nostro predecessore: il 36% delle royalties non è poco, ma non è nemmeno troppo per impedirci di provarci.



news

19-05-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 maggio 2019

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

Archivio news