LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. I turisti non sono la peste, né la priorità
Nicola Cecchi*
Corriere Fiorentino 22/2/2018

* Nicola Cecchi Movimento 5stelle

Caro direttore,
lo sviluppo armonico e socialmente equilibrato della nostra città è tema cruciale. Negli ultimi anni Firenze si è riempita di negozi di scarpe, kebab, diffusori di street food di ogni tipo e grandi centri commerciali che hanno sopraffatto le nostre botteghe storiche, portando molte alla chiusura. Ne ricordo una: la storica sartoria teatrale, emigrata a Pisa nel disinteresse anche dellamministrazione comunale. La gestione del turismo sembra lasciata al caso, in mano ad unassessora, Paola Concia, che non è di Firenze ed ha speso il suo primo anno di mandato a cercare di conoscere la città senza trovare misure alternative alla pressione dei flussi di massa che stanno cannibalizzando la città. Firenze è patrimonio dellumanità dal 1982, dichiarata così da Unesco sì per i suoi monumenti ma anche per quel particolare tessuto urbano che rappresenta nel mondo la fiorentinità. Questo dobbiamo tutelare oggi. E per farlo dobbiamo mantenere le botteghe storiche e i residenti nel centro storico, affinché continuino a costituire un polo di interesse e attrazione unico al mondo. Per noi Firenze dovrebbe coltivare un turismo di maggior respiro e durata, che voglia far esperienza diretta di come si vive nella nostra città, scoprendola tra le più belle al mondo da questa prospettiva. Indirizzare parte dei turisti verso musei minori e attrazioni periferiche come le Ville Medicee dei dintorni, è una strada, finora purtroppo poco esplorata. Lincapacità della giunta fiorentina di gestire i flussi turistici sta generando conseguenze negative anche in termini di reddito. Bene che il concetto di reddito di cittadinanza lanciato tempo fa dal Movimento 5 Stelle sia piaciuto così tanto al Pd da proporre prima il reddito di inclusione, a Firenze precluso a molti, e ora addirittura, per bocca della senatrice Rosa Maria Di Giorgi, il reddito di residenza, ma anche in questo caso, come sullOltrarno il tema vero è la credibilità della politica e quella si vede dalle scelte prima che dalle dichiarazioni dintenti. Noi ci siamo adoperati e ci adopereremo per rilanciare le nostre botteghe artigiane che chiudono anche per mancanza di giovani apprendisti, e su questo un ruolo cruciale lo giocheranno quelle scuole professionali che vogliamo rigenerare, gli incentivi allinnovazione tecnologica per vincere la sfida del mercato globale e anche quel fisco amico che altri annunciano e noi attueremo. Poi ci continueremo a spendere per la tutela del territorio, delle strade e dei lungarni, effettiva e programmata, come volano di sviluppo e reddito, incluso il trasporto pubblico elettrico e diffuso capace di ridurre linquinamento. Il reddito di cittadinanza sosterrà chi in tutto questo rimarrà, anche solo per poco, indietro. I turisti fanno vivere la nostra città, non sono la peste, ma dobbiamo farli convivere con noi, evitando assurde sostituzioni. Pensiamo prima alla qualità della vita dei fiorentini e il turismo troverà la giusta dimensione.



news

20-05-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 maggio 2018

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

Archivio news