LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Arte, solidarietà, impegno, ambiente: la Fondazione Cariplo si fa in quattro
Stefano Bucci
Corriere della Sera 23/2/2018

Un nuovo luogo, un segno blu-azzurro che recita Fondazione Cariplo. Tute servare, munifice donare e, dunque, conservare con cura, donare con generosità, il motto della Fondazione . Quello che è stato presentato ieri a Milano, al Centro Congressi Cariplo, non è soltanto un segno, elegante e raffinato, ma anche il racconto di due secoli di filantropia, di storie di persone e generosità. Quindi, una storia che nasce dal passato ma che, al tempo stesso, è anche capace di guardare a un futuro fatto di progetti: quelli che la Fondazione Cariplo ha in programma per il 2018.

Oltre 184 milioni di euro il budget con cui la Fondazione sosterrà gli oltre mille progetti previsti e che riguarderanno settori diversi: lambiente (per 12,35 milioni); larte e la cultura (per 34,09 milioni); la ricerca scientifica e la tecnologia (per 22,79 milioni); i servizi alla persona e, dunque, gli anziani, i disabili, i giovani disagiati, gli immigrati, i poveri (per 46,37 milioni); le fondazioni di comunità (per 28,78 milioni) più un ambito destinato ad altri settori (per 33,08 milioni) e al volontariato (per 7,37 milioni), un altro degli àmbiti più attivamente coltivati dalla Fondazione. Oltre ai bandi (di tutela, di sviluppo, di ricerca) che, questanno, saranno progressivamente messi online sul sito fondazionecariplo.it.

Nelle parole del presidente della Fondazione, Giuseppe Guzzetti (questo è il suo ultimo mandato), del direttore generale Sergio Urbani, di Francesco Zurlo del Politecnico e di Barbara Costa, direttrice dellArchivio Sanpaolo, accanto allorgoglio per questi nuovi progetti è apparsa però evidente la consapevolezza di un passato da poco ritrovato o, meglio, forse solo ora giustamente valorizzato. Dagli archivi storici, infatti, è emersa la notizia che nel 1816, più di due secoli fa, esisteva giù un organismo filantropico, che nel 1818, e quindi esattamente 200 anni fa, aveva preso il nome di Commissione centrale di beneficenza, lo stesso con cui viene ancora oggi chiamato lorgano di indirizzo della Fondazione.

Questo ha detto ieri il presidente Guzzetti è lanno della cultura e del patrimonio culturale europeo. Ecco quanto abbiamo fatto e quanto ancora dobbiamo fare, ma limpresa non sarà mai finita perché il nostro patrimonio non è fatto solo di monumenti e opere darte ma anche di individui, donne, uomini, ragazzi, bambini, anziani che come capitale importante hanno quello di sentirsi parte e partecipi di un processo di cittadinanza che va ormai oltre i confini nazionali. Ambiente, arte e cultura, ricerca scientifica, solidarietà: sono dunque questi i quattro pilastri su cui poggerà ancora una volta il lavoro della Fondazione Cariplo per il 2018. Quattro macroaree su cui investire, per continuare a preservare i principi su cui si basa dal 1991, anno ufficiale di costituzione, la Fondazione Cariplo Milano. Un impegno premiato dai dati: il 2017 è stato un anno eccellente per la Fondazione che, al 31 dicembre ha fatto registrare un patrimonio di 7,86 miliardi di euro mentre dal 1991 sono stati oltre 30 mila progetti sostenuti.

Ancora una volta larea Arte e cultura sarà uno dei punti di forza dellimpegno della Fondazione Cariplo. Tra i nuovi bandi: il Bando Beni aperti destinato a sostenere interventi di rifunzionalizzazione di beni storici architettonici; il Bando Partecipazione culturale per ampliare, diversificare e fidelizzare la partecipazione del pubblico; il Bando cultura sostenibile destinato a potenziare la sostenibilità delle organizzazioni culturali, con un occhio speciale per i giovani e le realtà di piccole dimensioni.



news

22-10-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 OTTOBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news